Danger: acqua non potabile a Casamassima!

Danger: acqua non potabile a Casamassima!

 

Dal giorno 6 maggio a Casamassima si è scoperto che l’acqua del rubinetto non è potabile e che è “contaminata” da batteri, a causa dell’inquinamento ambientale. Molto probabilmente questo disagio è già presente da tempo e nessuno si era accorto di nulla, tanto che negli ultimi mesi sono aumentati tra la popolazione casamassimese i casi di disturbi gastrointestinali. Le persone che hanno avuto questi disturbi sono all’incirca 70, alcune tra le quali sono state ricoverate in ospedale per molti giorni. Ci sono addirittura persone che hanno denunciato l’acquedotto Pugliese, che rassicura tutti i cittadini dicendo che i campioni saranno analizzati a fondo e successivamente saranno ripuliti tutti gli impianti che trasportano l’acqua direttamente in paese. Nel frattempo sono state inviate alcune autobotti cariche d’acqua potabile e distribuite buste da 5 litri, da utilizzare a scopo alimentare. Ad oggi, il problema persiste e per sensibilizzare l’opinione pubblica, sono stati contattati programmi come Striscia la Notizia e Ballarò, al fine di risolvere il problema in tempi brevi.

Margherita Battista e Mariagrazia Pastore 2aL

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado “Dante Alighieri”

Casamassima (BA)

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it