Carmen Amoris

Carmen Amoris

 

Sentivo il mio cuore

battere affannosamente

al solo pensiero

di una vita immensa!

Cielo e terra

si fondevano intorno a me,

lasciandomi inerme

dinanzi a cotanta meraviglia!

Una luce profonda

mi richiama a sé

con un canto angelico,

come quando una madre

chiama il proprio figlio.

E quasi fosse un istinto viscerale,

mentre chiudevo gli occhi,

mi lasciavo trasportare

da tanto amore!

 

Alessia Vicino

classe III A

Istituto Superiore “G. Carducci”- Comiso (RG)

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it