tech

Da Google arrivano Allo e Duo, le nuove app per chat e video

ROMA – Google, in occasione della consueta conferenza con gli sviluppatori, ha presentato le sue due nuove app: Allo e Duo. Eccole  in dettaglio:

Allo – E’ una sorta di assistente personale. E’ possibile chiedergli, ad esempio, informazioni sui prossimi impegni registrati in agenda oppure il fruitore potrà aprire una chat con i propri amici per organizzare una cena o un dopocena, attraverso il comando @google. Si potranno così, ottenere suggerimenti su ristoranti o pub rimanendo all’interno della chat e non sarà necessario uscire dalla conversazione per fare le ricerche su Google.

google_ allo_duo_screenshot

Duo – Le novità del motore di ricerca di Mountain View non sono finite. Attraverso quest’ultima, l’utente potrà effettuare videochiamate. Durante la presentazione, Big G ha sottolineato che Duo non sarà un sostituto di Hangouts ma il suo obiettivo sarà quello di rendere più stabili le videocall nel caso in cui la connessione risultasse ‘ballerina’. Inoltre, Duo ha come caratteristica la funzione Knock Knock: il fruitore potrà visualizzare un’anteprima video della persona che sta chiamando prima di rispondere.

Allo e Duo ricorreranno alla crittografia end-to-end per la protezione delle conversazioni e verranno rilasciate con l’arrivo dell’estate, sia per iOS che per Android.