fotogallery

The 100, emozione e lacrime con l’epico finale di stagione

the 100ROMA – Una terza stagione difficile per The 100, che chiude dopo 16 episodi pieni di sorprese.
La serie ha tirato fuori un finale piuttosto emozionante che non solo ha visto il ritorno Lexa ma pone le basi per una minaccia potenzialmente inarrestabile che scopriremo nella quarta stagione.
Non è più solo la sopravvivenza dei Cento o dei terrestri: in ballo ci sarà il destino dell’umanità.
The 100 ha concluso la sua terza stagione con una scelta fatidica per Clarke (Eliza Taylor): tirare una leva che determinerà le sorti del suo popolo.
Ma quello che ha colpito i fan senza dubbio è stato il ritorno di Lexa, caratterizzato dal momento più toccante dell’intera stagione che ha raggiunto il culmine con le parole di Clarke: “I love you”.Possiamo affermare che il finale di The 100 ha dato a Lexa la rispettosa morte eroica che avrebbe dovuto avere.

Per quanto riguarda la quarta stagione, non abbiamo ancora una data precisa, ma The CW l’ha esclusa dal palinsesto autunnale.
Con molta probabilità, quindi, vedremo The 100 nel gennaio 2017.

E in Italia?

Bisognerà aspettare l’autunno.
Sembra infatti che la terza stagione arriverà su  Mediaset Premium Action dal 18 settembre.

 

Ideata da Jason Rothenberg sulla base del romanzo omonimo di Kass Morgan (dal quale la serie differisce notevolmente), The 100 vede nel cast Eliza Taylor (Clarke Griffin), Paige Turco (Abby Griffin), Bobby Morley (Bellamy Blake), Marie Avgeropoulos (Octavia Blake), Devon Bostick (Jasper Jordan), Christopher Larkin (Monty Green), Henry Ian Cusick (Marcus Kane), Isaiah Washington (Thelonius Jaha), Lindsey Morgan (Raven Reyes), Ricky Whittle (Lincoln), Richard Harmon (John Murphy), Alycia Debnam-Carey (Lexa).