spettacolo

Halloween, Carpenter firma il sequel più spaventoso di sempre

john carpenter halloweenROMA – Halloween, gli amanti del genere horror gli riconoscono il ruolo di pietra miliare, i ‘paurosi’ lo conoscono perché un film da evitare. Oggi, a 38 anni dal primo episodio, eravamo nel lontano 1978, si parla del decimo spaventoso film della saga. Dietro la pellicola non poteva non esserci che lui, l’autore, John Carpenter.

L’idea di produrre un nuovo film che si inscrive nel filone di Halloween è della Miramax in collaborazione con la Blumhouse ma la vera sorpresa è la presenza di Carpenter in qualità di produttore esecutivo. “38 anni dopo l’originale, ha dichiarato il regista, ho intenzione di aiutare per cercare di rendere il decimo sequel il più spaventoso di tutti”.

halloween

C’è da stare certi che se  l’autore di  Halloween – La notte delle streghe (1978), La cosa (1982), Christine – La macchina infernale (1983), Essi vivono (1988) e Il seme della follia (1994), lo ha promesso ci riuscirà di certo. Carpenter ha elevato le pellicole horror a film di serie A e di culto, è, nel suo genere, un vero e proprio maestro. Ora non resta che aspettare che le riprese comincino e la paura abbi inizio.