fotogallery

I demoni Outcast, arriva la nuova serie horror di Fox

Fuori gli zombie, dentro i demoni.
Debutta questa sera su Fox “Outcast”, la nuova serie horror ispirata all’omonimo fumetto di Robert Kirkman, già creatore di The Walking Dead.
“Outcast” racconta la storia di Kyle Barnes (Patrick Fugit) un giovane uomo che ha combattuto contro i demoni per la maggior parte della sua vita.
Crescendo stringe amicizia con un predicatore, il reverendo Anderson (Philip Glenister) che lo aiuterà a liberarsi da questo demone e, infine, a vivere una vita normale.
Ma la strada della normalità è lunga: Kyle avrà a che fare con altre persone come lui, scoprendo che il suo legame con i demoni è più forte di quanto pensato….

Perché i demoni affermano di conoscerlo? E perchè lo chiamano Reietto (Outcast)?
Outcast risponderà a queste e a molte altre domande, trascinandoci in un mondo spaventoso ma anche ricco, ricchissimo di emozioni.

outcastIl primo dei 10 episodi approderà in esclusiva su FOX (canale 122 di Sky) in prima assoluta il 06/06/16 alle 21.00 ma se siete impazienti di essere posseduti dal demone di Outacast potete già gustarvi QUI la prima puntata in streaming sottotitolato in italiano (solo per utenti registrati).

Nel primo episodio conosceremo Kyle Barnes, il Reietto, l’alter-ego di quel Rick Grimes di The Walking Dead.
Outcast si apre con una sequenza che riflette appunto quella di The Walking Dead: come nel pilot del primo Capolavoro di Robert Kirkman, Outcast uccide l’Innocenza”, ovvero la possessione di un bambino.

La storia di Kyle è un mistero.
Kirkman sparge indizi sul suo passato, ma mai abbastanza per ottenere un quadro completo.
Quando viene a sapere dal reverendo Anderson che “una forza oscura” è tornato a Rome e ha posseduto la mente di un bambino di nome Joshua, il suo passato si spalanca, facendo vivere allo spettatore lo stesso incubo che ha accompagnato il protagonista per tutta la sua vita.

La possessione sarà solo l’inizio…