fotogallery

FIFA 17 vs PES 2017: il primo confronto

ROMA – EA Sports ha rilasciato il primo trailer e la data di uscita di FIFA 17, aprendo le danze alla sfida calcistica più attesa dell’anno.
Il team di Konami, dal canto suo, ha già svelato molto per quanto riguarda il suo PES 2017, con il lancio ufficiale avvenuto durante la finale di Champions League a Milano il 27 maggio.
Come di consueto dunque, la vera battaglia sarà consumata sulle console il prossimo autunno, ma possiamo già dare un primo sguardo ai simulatori calcistici per antonomasia e tirare le prime somme.

PES 2017

PES2017_First_Touch

Di PES 2017 sappiamo abbastanza per poter dire che Konami ha davvero investito molto quest’anno per surclassare il titolo di EA Sports, che negli ultimi anni – possiamo dirlo – sembrava aver dato un netto stacco al suo rivale.

Come lo scorso anno, anche il nuovo PES punterà al realismo.

  • Tocco realistico
    Giocatori diversi controllano il pallone in modi diversi e unici, in base alla loro posizione e ai comandi che deciderai di impartire. La dinamica del gioco verrà dettata dalle diverse reazioni dei giocatori agli imprevedibili movimenti del pallone.
  • Passaggio preciso
    Grazie all’unione di tocco realistico ed effetti fisici all’avanguardia, i passaggi in PES 2017 sono una vera forma d’arte. La velocità del pallone e la precisione del passaggio sono determinate da molteplici fattori. Il passaggio effettuato nella situazione migliore e con il miglior tempismo seguirà una traiettoria perfetta, con grande soddisfazione del giocatore.
  • Grafica autentica
    La grafica di PES 2017 è stata enormemente potenziata, offrendo un inedito effetto verità grazie all’incorporazione del motore Fox. Tutto è stato migliorato, dai modelli dei giocatori alla luce, dalla folla al campo, fino agli stadi. Non si era mai visto un gioco tanto realistico.
  • Movimento naturale dei giocatori
    Abbiamo aggiunto centinaia di nuove animazioni per dare vita a giocatori e portieri… Ma non basta! Nuove funzioni come il tocco realistico e il passaggio preciso migliorano ulteriormente l’esperienza, fornendo un’ampia gamma di movimenti in fase di stop e di passaggio.
  • IA adattabile
    Per la prima volta in un gioco di calcio, l’IA impara il tuo modo di giocare! La serie di PES ha sempre dato grande importanza al comportamento di squadre e giocatori: l’IA adattabile di PES 2017 cambierà i giochi sportivi per sempre.
  • Schemi su calcio d’angolo
    Controlla le strategie difensive sui calci piazzati, per esempio scegliendo tra marcatura a zona o a uomo. Sono incluse anche opzioni offensive, come il movimento di giocatori specifici.
  • Totale controllo della squadra
    I giocatori potranno cambiare all’istante la mentalità offensiva o difensiva della squadra, apportando modifiche e variazioni con comandi semplici, così da reagire immediatamente all’imprevedibilità del gioco.
  • Portieri
    Grande salto di qualità anche per gli estremi difensori, con nuove animazioni e movimenti che danno vita ai portieri più agili nella storia di PES. Le fasi d’attacco saranno più emozionanti che mai e segnare un gol darà una soddisfazione davvero mai provata.
  • Istruzioni avanzate
    In Istruzioni avanzate sarà possibile impostare strategie individuali e tattiche fortemente radicate nell’ideologia di squadra, quali il Tiki-taka e la Marcatura stretta. In questo modo avrai molte scelte a disposizione per arrivare alla vittoria!

Al momento Konami non ha ancora ufficializzato una data d’uscita, ma c’è da aspettarsi il rilascio per la seconda – terza settimana di settembre.
PES 2017 sarà disponibile per PC, PS4, PS3, Xbox One e Xbox 360.

FIFA 17

Fifa 17

EA Sports lancerà il suo titolo di punta il 12 giugno con l’evento EA PLAY in diretta streaming alle 22:00 italiane al link http://ea.com/play2016.

FIFA 17 verrà lanciato ufficialmente in tutto il mondo giovedì 29 settembre su Xbox One, PlayStation 4, PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

EA Sports ha mantenuto il silenzio sulle caratteristiche del nuovo FIFA, ma ha rilasciato la prima succosa novità: il nuovo motore grafico è il Frostbite.
“Frostbite svela un mondo di possibilità tutto nuovo per il franchise FIFA e per i suoi fan,” ha dichiarato David Rutter, VP ed Executive Producer. “Non siamo mai stati così tanto emozionati come lo siamo oggi per il futuro del Calcio e per le nuovissime esperienze che stiamo per portare in FIFA 17.”

Il Frostbite è uno dei motori grafici più avanzati, realizzato da DICE per la celebre serie di sparatutto in prima persona Battlefield.

Oltre a questo primo sguardo sul lato tecnico, EA Sports ha introdotto nuovi quattro nuovi ambassador del Calcio: James Rodriguez del Real Madrid, Anthony Martial del Manchester United, Eden Hazard del Chelsea FC e Marco Reus del Borussia Dortmund, attaccanti di classe mondiale in grado di cambiare le sorti di qualsiasi partita.

Tutti e quattro i calciatori hanno collaborato con EA SPORTS per portare le grandi innovazioni nel gameplay che saranno rivelate durante EA PLAY, e saranno presenti nell’offerta di prenotazione di FIFA 17 come giocatori in prestito in FIFA 17 Ultimate Team.

Inoltre, i fan che prenotano l’Edizione Super Deluxe di FIFA 17 possono ottenere fino a 40 Pacchetti Oro Premium Maxi di FIFA Ultimate Team, i giocatori della Squadra della Settimana in prestito e altri contenuti FUT.

I membri EA Access su Xbox One e Origin Access su PC possono giocare il gioco in anticipo con le versioni di prova Gioca per primo. Restate sintonizzati per ulteriori informazioni sui tempi di accesso e disponibilità.

In attesa della presentazione ufficiale di FIFA 17, vi lasciamo al primo trailer.