Visita al Museo Egizio

Visita al Museo Egizio

Il giorno 9 maggio 2016 sono andata al Museo Egizio a Torino. Quando siamo entrati ci hanno dato un braccialetto e la guida.

Nella prima stanza abbiamo visto un foglio di papiro che misurava dieci metri con sopra incisa la scrittura egiziana, e dall’altra parte statuette di faraoni, principesse egizie e schiavi.

Nella seconda c’erano tante statue di pietra. Nella terza c’era una mummia senza bende, le bende erano messe da parte e lo scheletro dell’uomo dall’altra.

Dopo la mummia c’erano pezzi di vasi antichi e delle tombe in legno rotto. Nella stanza vicino c’era una mummia piena di bende sopra un materasso e tante altre tombe in legno, dentro c’era una mummia bendata e tante statue.

Al piano di sopra c’erano statuette in legno e colorate in blu, grigio, marroncino e nere.

Al piano di sopra si trovavano tante statue di animali fantastici, tante sfingi e piramidi con disegnati gli Egiziani e la loro scrittura. Si trovavano statuette di Egizi nelle barche su un fiume: erano molto belle!

C’erano tanti sarcofagi e tante mummie. C’erano anche due mummie di bambini e una di loro aveva una maschera.

C’erano diversi tipi di vasi variopinti, tavolette di argilla con incisa sopra la lingua egiziana.

Nella stanza seguente c’erano sarcofagi altissimi con le tombe e c’erano due mummie. Certi sarcofagi erano di principesse egizie, faraoni e schiavi e tanti sarcofagi in pietra erano giganti.

Alla fine c’era una grotta con incisa la lingua Egiziana e alla fine c’erano i sarcofagi degli ultimi faraoni e principesse egiziane.

Mi sono divertita un mondo!

Francesca Piccoli IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it