fotogallery

Una mamma per amica, tutta la serie su Netflix dal 1° luglio

una_mamma_per_amica_netflixROMA – Prima che la nuova attesissima miniserie di Una Mamma per Amica arrivi su Netflix, la piattaforma di streaming rilancia le 7 stagioni, proponendo dal 1° luglio tutti e 153 gli episodi.

A darne notizia è proprio Lorelai Gilmore, ovvero Lauren Graham, che ha annunciato con un video tutti i Paesi (tra cui l’Italia) dove sarà possibile rivedere Una Mamma per Amica.

Il revival di Una mamma per amica (Gilmore Girls) è stato confermato a fine gennaio 2016 da Netflix, mesi dopo che le voci erano iniziate a circolare.


Una mamma per amica, il revival

La reunion dei protagonisti di Stars Hollow si chiamerà “A year in the life of” e ripercorrerà, come si può intuire, un anno delle vite di Lorelai e Rory.
In particolare, ogni episodio – della durata di un’ora e mezza – avrà il sottotitolo di ognuna delle quattro stagioni: Winter, Spring, Summer e Fall.

La prima, “Inverno”, sarà ambientata sei anni dopo la fine dell’ultima serie.

Tutto quello che sappiamo

A svelare i primi dettagli è stata sempre Lauren Graham all’Ellen Degeneres Show in un’improvvisata che la protagonista di Gilmore Girls ha fatto alla conduttrice la settimana scorsa. “Erano passati circa otto anni dall’ultima volta sul set. – ha detto Lauren – Ritornarci è stata un’esperienza fantastica ma allo stesso tempo strana: era tutto uguale a prima. Ho pianto molto. Mi sento fortunata ad aver avuto questa possibilità”.

gilmore girlsLa locandina è stata, invece, rilasciata da Netflix alimentando l’impazienza dei fan per la messa in onda.
Il poster mostra uno degli elementi, forse, più caratteristici del telefilm: una tazza di caffè con sopra le scritte “Live more. Laugh more. Eat more. Talk more. Gilmore” – “Vivi di più. Ridi di più. Mangia di più. Parla di più. Gilmore”, frasi che giocano con i nomi delle protagoniste.

Secondo le ultime indiscrezioni, la miniserie di Una Mamma per Amica debutterà su Netflix a novembre 2016.

In ogni caso, nessuna conferma ufficiale è arrivata da Netflix o dagli attori. Unica cosa certa è che Amy Sherman-Palladino, creatrice della serie e autrice dei quattro episodi del revival, spera in una programmazione dilazionata per non bruciare il ritorno delle Gilmore Girls in poche settimane.