spettacolo

In barca sul Po con Swing on the River

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisa

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisi

Parma – Una speciale crociera fluviale lungo il Po sta per partire dal porto di Boretto, in provincia di Reggio Emilia, dove è pronta a salpare la STRADIVARI BOAT, la più grande motonave d’Italia. In occasione della V edizione di Swing on the River, sabato 2 luglio l’imbarcazione si trasformerà in una steamboat dei primi del Novecento. Al calare del sole inizia la navigazione sulle note del jazz e gli ospiti rigorosamente vestiti in stile improvviseranno uno spettacolo danzante. Il fascino del fiume, il lasciarsi trasportare dall’acqua che va, i suoni della New Orleans dell’era del jazz e il tramonto che cade nel fiume sono gli ingredienti di Swing on the River: una grande festa a bordo della storica motonave, lunga 62 metri, che percorre il fiume fino a Guastalla per poi ritornare al punto di partenza.

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisa

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisi

L’evento, organizzato e prodotto da Parma Lindy Hoppers e Swing Dance Society, è un’esperienza senza tempo in cui nulla è lasciato al caso. Guardare il Po dagli argini e costeggiarlo con lunghe passeggiate è uso comune, ma navigarlo restituisce una bellezza unica a questo grande corso d’acqua, se poi l’atmosfera rievoca le suggestioni dei battelli a vapore che viaggiavano sul Mississippi, la magia è assicurata.

Già nel XIX secolo, le steamboat navigavano il fiume della Louisiana sulla rotta di New Orleans e nel primo decennio del XX secolo spettacoli danzanti animavano i battelli con le note di quei musicisti che una volta attraccati gettavano le basi per quella che è stata la musica del XX secolo: il Jazz.

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisa

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisi

La Stradivari Boat navigherà il Po sulle note del duo Bayou Moonshiners: Stephanie Ghizzoni e Max Lazzarin con la loro musica creano un ponte tra l’Italia e la Louisiana; Spiritual & Gospel, Blues e Roots Music rievocano le atmosfere festaiole e spensierate di New Orleans, poi il viaggio nel tempo continua sulle note del ragtime e del traditional jazz dell’orchestrina di Mauro Ottolini, uno dei jazzisti più importanti della scena contemporanea italiana. La Mauro Ottolini’s Bix Factor porta in scena una vera e propria festa sonora chiamando all’appello Bix Beiderbecke, Duke Ellington e Louis Armstrong. Fu proprio sulle steamboat del Mississippi che Satchmo imparò l’arte dell’improvvisazione, suonando a bordo e incontrando un grande maestro come Fate Marable.

Tra cocktail, prelibatezze culinarie e gli sfrenati balli dei lindy hoppers a bordo, la Stradivari boat trasformerà il Po – per una notte – in un pezzo di Mississippi.

Per info e approfondimenti: https://www.facebook.com/events/1032618533481255/

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisa

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisi

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisa

Photo Credit Roberto Perotti & Pierangela Flisi