tech

L’invenzione di un canadese potrebbe cambiare il nostro modo di parcheggiare

Roma – Queste ruote ‘omnidirezionali’, potrebbero rendere i parcheggi molto più facili in futuro. Un inventore canadese, ha disegnato e costruito un set di ruote che permettono ad una macchina di muoversi in qualunque direzione, incluso scivolare orizzontalmente. Il bizzarro video, mostra la macchina esibirsi in un moon walking prima di effettuare un giro completo sul posto. Secondo quanto riportato dal creatore, William Liddiard, queste sono le prime ruote omnidirezionali che possono essere aggiunte a qualsiasi tipo di macchina, senza che il veicolo sia specificatamente costruito attorno ad esse.

Se da una parte, queste ‘Liddiard Wheels’, permettono alla tua macchina di esibirsi in passi di danza, dall’altra mantengono comunque le funzionalità delle normali ruote. Sono “disegnate per essere usate in qualsiasi stagione e condizione stradale,” ha detto Liddiard. Queste nuove ruote sono ancora in via di sperimentazione, ma Liddiard è in cerca di una compagnia che possa aiutarlo a immetterle sul mercato. L’inventore, non ha fornito nessun dettaglio riguardo la tecnologia che si trova dietro queste nuove ruote, ma sappiamo che altre ruote omnidirezionali funzionano grazie ad un piccolo disco che si trova intorno la parte esteriore della ruota, che le permette di scivolare, spostarsi avanti o indietro. Ruote del genere, sono sul mercato da circa cent’anni e sono molto comuni nei piccoli robot autonomi, ma non sono mai state adattate a delle auto. Nonostante ammetta che c’è ancora bisogno di alcuni piccoli ritocchi, Liddiar ha detto di ‘essere in attesa di brevetti in alcuni paesi’.

Fonte www.wired.co.uk