tech

Bill Gates: “l’XBOX? Il più grande insulto della storia di Microsoft”

XboxROMA – La X-Box non è mai stato il primo interesse di Bill Gates. A dichiararlo è stato Ed Fries, uno dei fondatori della storica console. Fries avrebbe ritenuto infatti, che durante i mesi precedenti al lancio ufficiale del 2001, erano due le squadre che lavoravano al progetto: una voleva dare all’Xbox la funzione di “Pc-console”, l’altra invece aveva una visone totalmente differente. Gates promosse la prima, poichè credeva che Xbox dovesse collaborare con Windows.

Xbox continuò però su un’altra strada, distaccandosi del tutto da Windows e creando un sistema operativo più conforme ai canoni dei videogames. Gates non fu al corrente di questa decisione, anzi lo scoprì soltanto dopo una riunione. Ciò mandò su tutte le furie il miliardario propietario della Microsoft, il quale descrisse il progetto Xbox come un vero e proprio insulto alla sua azienda.

Nonostante le premesse, però, alla fine Bill Gates approvò la nascita della prima console Xbox.