spettacolo

Rachel Rising, quando il fumetto si fa horror

horror rachel risingROMA – Esce oggi, in tutte le librerie, per BAO Publishing, Rachel Rising 7 l’ultimo capitolo della saga horror – Rachel Rising – di Terry Moore.

Rachel Rising – il volume

L’ultimo volume della serie risponde alle domande più importanti, all’apice dei terrificanti eventi che sconvolgono la pacifica cittadina di Manson, ma lascia interrogativi che non dissiperanno del tutto l’inquietudine che il lettore ha provato nella lettura di questa saga. La storia di Rachel, Jet, zia Johnny e Zoe è stata una cavalcata lunga 42 albi mensili, e finisce qui. Un volume imperdibile.

L’ora dello scontro finale è giunta: Lilith si prepara ad affrontare per l’ultima volta Malus,

mentre Rachel scoprirà l’identità del proprio assassino

Terry Moore l’autore ‘horror’

Terry Moore ha debuttato sulla scena fumettistica americana nel 1993, con il primo numero della sua serie autoprodotta Strangers in Paradise, divenendo da subito una delle icone della rinascita degli autori indipendenti. Al termine della lunga serie, nel 2007, ha lanciato Echo, un thriller fantascientifico, lungo in totale seicento pagine, che è terminato nel 2011. Attualmente si dedica interamente a Rachel Rising, terza saga di sua invenzione, ma in passato ha occasionalmente scritto e disegnato fumetti per Marvel e DC Comics. Vive in Texas con la moglie, Robyn.