fotogallery

Apple rilascia la versione pubblica di iOS 10 beta: è sicuro installarla?

ROMA – Apple ha lanciato la prima beta pubblica di iOS 10 attraverso il suo programma Software beta.
Uguale alla seconda generazione rilasciata per gli sviluppatori, adesso tutti gli utenti iOS saranno in grado di provare sul proprio dispositivo la prossima versione del software per la prima volta.
Ma data la natura del software pre-release, è sicuro installare la beta pubblica di iOS 10?

installare la versione beta di ios 10Installare la beta pubblica di iOS 10: sì o no?

  • I contro

Se volete installare la beta pubblica di iOS 10 sul vostro iPhone, iPad o iPod touch che utilizzate come dispositivo quotidiano, la risposta è no per la maggior parte delle persone.
Anche se la beta pubblica è generalmente abbastanza stabile da utilizzare, decine di applicazioni popolari come Airbnb, Camera +, Facebook, e altre, devono ancora essere aggiornate a iOS 10 e potrebbero crashare.

Si tratta di normali rischi di qualsiasi software pre-release.

Essendo una versione beta, iOS 10 ha anche una serie di bug che interessano CarPlay, Control Center, Centro di notifiche, messaggi, musica, e la funzionalità generale del sistema.

Un altro aspetto da considerare è la durata della batteria.
iOS 10 è un pre-release senza le ottimizzazioni di un software finale.
Quindi aspettatevi una durata della batteria peggiore di iOS 9.

  • I pro

Se si dispone di un dispositivo secondario per installare iOS 10 beta, l’aggiornamento è una scommessa più sicura.
L’installazione di iOS 10 beta permette di testare la maggior parte delle nuove funzionalità, come ad esempio l’applicazione iMessage revisionata, l’esperienza maggiorata di Apple Music, e widget vari

apple ios 10 beta 2Come installare la beta pubblica di iOS 10

Se sei abbastanza coraggioso da procedere, esegui il backup del tuo dispositivo attraverso iTunes, e poi visista la pagina https://beta.apple.com/
Registrati e testa la versione beta.

Ci sono alcuni avvertimenti da tenere a mente prima di fare il grande salto.

Ad esempio, le nuove caratteristiche di iMessage non possono essere utilizzate nelle conversazioni, a meno che il destinatario non abbia installata la beta.
Se si inviano adesivi ad un dispositivo con iOS 9, per esempio, l’altra persona non vedrà nessuno di questi elementi.

Ricordiamo che la versione definitiva di iOS 10 dovrebbe essere rilasciata nel prossimo autunno.