fotogallery

Film horror in uscita: estate all’insegna dell’incubo

ROMA – Estate bollente? Niente di meglio che farsi venire i brividi con qualche film horror in uscita tra luglio e agosto.
Dopo il clamoroso successo – aspettato – ai botteghin mondiali di The Conjuring 2 – Il Caso Enfield, i cinema italiani offrono una programmazione da “incubo” per gli amanti dell’horror.
Sono ben 5 i film dell’orrore attesi per questa estate.

it_follows_film_horrorIT FOLLOWS
Già disponibile nei cinema.

It Follows è stato presentato nel 2014 al Festival di Cannes, per poi essere rilasciato negli USA solo nel marzo 2015.
Quando ormai le speranze sembravano perdute, Midnight Factory lo ha portato finalmente in Italia.
L’horror qui è tutta questione di angoscia.
Dall’inizio alla fine lo spettatore non può fare altro che essere catturato da un senso d’inquietudine senza fine, lo stesso vissuto dalla protagonista.

La premessa è apparentemente semplice: la 19enne Jay (Maika Monroe) incontra un ragazzo e fanno sesso.
Poi… sorpresa!
Lui svela alla ragazza di averle trasmesso una maledizione: una misteriosa creatura, sotto forma di persona, la seguirà fino a quando non la uccide, a meno che non passerà la maledizione ad un’altra persona… facendo sesso.
Tuttavia, se quella persona muore, la creatura tornerà alla preda precedente.

Jay cercherà di trovare una soluzione con l’aiuto della sorella e dei suoi amici.
Il “mostro” (che in realtà mostro non è) che perseguita la ragazza è una creatura mutaforma la cui unica missione è quella di inseguire in silenzio la sua vittima fino alla morte.
Cammina lentamente, non si ferma mai, non può essere ingannato, e può apparire come un estraneo o qualcuno che conosci. E non si lascia toccare….


CELLCELL
Al cinema dal 13 luglio

Gli zombie “i-tech” di Stephen King invadono il cinema.
Basato sul romanzo omonimo del Re dell’Horror, Cellè un fanta-zombie, che vuole dimostrare quanto le nuove tecnologie possano realmente trasformarci in “non morti”.

Quando un misterioso segnale viene trasmesso attraverso le reti di telefonia mobile, le menti delle persone di tutto il mondo vengono riprogrammate, trasformando la maggior parte della popolazione in selvaggi assetati di sangue, privi di raziocinio e in balia di istinti primordiali.

Clay Riddell (John Cusack) attraverserà i resti devastati del New England alla ricerca di suo figlio insieme ad altri sopravvissuti, tra cui Samuel L. Jackson (Tom) e Isabel Fuhrman (Alice).

Il gruppo tenterà quindi di trovare un modo per riorganizzarsi e sottrarsi alla ferocia dei cosiddetti phonecrazies, i “telepazzi” (o “cellulati”), gli “zombie dell’impulso”.


La-notte-del-giudizio-3LA NOTTE DEL GIUDIZIO: ELECTION YEAR
Al cinema dal 28 luglio

L’universo esplosivo de “La Notte del Giudizio”, la saga che ha incassato 200 milioni di dollari nei cinema di tutto il mondo, torna sul grande schermo.
“La Notte del Giudizio – Election Year” della Universal Pictures rivela il prossimo terrificante capitolo sulle 12 ore di anarchia che vengono proclamate ogni anno dai Nuovi Fondatori d’America.

In un futuro distopico dove gli Stati Uniti sono una nazione rinnovata, governata dai Nuovi Padri fondatori dell’America, per tenere sotto controllo il tasso di criminalità è stato istituito “Lo Sfogo”, un periodo  di dodici ore una volta l’anno in cui vengono legalizzate tutte le attività criminali, tra cui l’omicidio.
Ma questa follia potrebbe terminare con Charlene Roan, la favorita alle elezioni presidenziali, che intende eliminare la notte dello Sfogo.
La sera di quello che dovrebbe essere l’ultimo Sfogo, tuttavia, un traditore all’interno del governo costringe l’ex sergente di polizia Leo Barnes (protagonista del secondo capitolo de La Notte del Giudizio) e la Roan a scendere nelle strade, dove dovranno trovare un modo per sopravvivere….


lights out terrore_nel_buioLIGHTS OUT
Al cinema dal 4 agosto

La paura del buio è un sentimento primordiale, una delle cause più comuni degli incubi, di bambini e non.
Se non avete paura del buio, adesso inizierete ad averne.
Nel 2013 il web fu scosso da Lights Out, un piccolo corto di 2 minuti diretto dal pluripremiato David F Sandberg. In breve tempo diventò un fenomeno virale.
I 120 secondi di tecniche dei classici dell’horror di cui era impregnato e la magistrale regia di Sandberg hanno colpito James Wan (l’uomo dietro a l’uomo dietro a The Conjuring, Insidious e Saw) a tal punto da decidere di produrre una pellicola cinematografica.

Il corto è una semplice scena di una donna (interpretata da Lotta Losten) terrorizzata da una creatura nel buio.

Il film espande questa idea e crea un “amico immaginario”, non per un bambino, ma per un adulto.

Rebecca (Teresa Palmer) e il suo fratello minore Martin (Gabriel Bateman) sono ossessionati da una presenza spettrale che emerge solo quando le luci si spengono.
Scoprono che questa creatura è correlata a qualcosa di brutto accaduto molti anni prima….


the-witch-posterTHE WITCH
Al cinema dal 18 agosto

Tremate, tremate, le streghe son tornate…

New England, 1630. Dopo la minaccia di essere bandito dalla chiesa, un contadino inglese lascia la sua piantagione coloniale, trasferendosi con la moglie e i cinque figli in un remoto appezzamento di terreno ai margini di una foresta oscura, entro cui si cela un male sconosciuto.

Ben presto, cominciano ad accadere cose strane e inquietanti.
Gli animali diventano aggressivi, il raccolto viene distrutto e un bambino scompare, mentre un altro sembra essere posseduto da uno spirito maligno.

Il sospetto e la paranoia crescono all’interno della famiglia e la figlia adolescente Thomasin viene accusata di stregoneria.

Mentre la ragazza nega ogni coinvolgimento, la situazione precipita e la fede, la fedeltà e l’amore di ogni membro della famiglia viene messo a dura prova nei modi più sconvolgenti e impensabili.

Tra dubbi e sospetti, si insinua il terrore della strega…