Amore per le pagine fruscianti

Amore per le pagine fruscianti

 

Come il vento che sibila fra le foglie in Autunno;
come il suono della bufera,
che, con passo felpato,
si insinua negli animi della gente infreddolita.
Come il fruscio del battito delle ali di una farfalla,
che dura un solo, indimenticabile, attimo.
Come il sospiro di un bimbo che dorme
e, dolcemente,
è caduto nel mondo dei sogni.
Come il bisbiglio di due persone
che, guardingamente,
si raccontano segreti.
Questo è quel che sembra
il suono delle pagine fruscianti
che avvolge le storie
che amo.
Viola Maestri
Classe 2C – Scuola Secondaria di 1° grado” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it