Amo

Amo

 

Amo sentirmi libera di dire come la penso,
amo guardare un paesaggio senza dire una parola,
amo viaggiare,
amo imparare,
amo il cappuccino di prima mattina,
amo correre incontro a una persona per abbracciarla,
amo ascoltare le persone che scelgono
con cura le parole da non dire,
amo ridere,
amo vedere il mondo da più punti di vista,
amo le persone che quando parli ti guardano negli occhi,
amo scrivere,
amo condividere le mie idee con gli altri,
amo confrontarmi,
amo ragionare,
amo il rumore del mare, la sabbia, il sole,
amo leggere le scritte sui muri,
amo sognare sia di giorno sia di notte,
amo sentirmi dire buongiorno e buonanotte,
amo raggiungere i miei obbiettivi,
amo andare ai concerti e cantare,
amo amore le persone a me più care,
quelle che sono sempre accanto a te comunque vada,
amo chi aiuta coloro che hanno bisogno,
amo vedere le persone felici di quello che hanno,
amo sperare,
amo sapere,
amo pensare.
Ma odio chi non sa amare.
Sofia Ranfagni Picchianti
Classe 1C – Liceo Scientifico “Galileo” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it