Alla felicità

Alla felicità

 

Tu fosti
un’infinita
ricerca.
Una cosa chiara
ho in testa:
non sei
nell’avere oggetti
o ricchezze.
Nel verde
mi fai
volare
e respirare.
Ma una cosa mi chiesi:
chi sei?
Noi ti rincorriamo
lungo un muro,
ovunque…
Che fosti?
Che sarai?
Che sei?
…un mistero.

Costanza Lonari
Classe 3A – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it