Ma sono contenta per te

Ma sono contenta per te

 

Mi guardi mentre sospiro affannata,
piangendo.
Ti sto ancora aspettando,
sappilo,
e continuerò a farlo fino alla fine
e oltre.
Con occhi dolci mi dicevi che mi amavi
ma non riuscivo a pensare a me e al mio cuore,
solo a te e al tuo dolore.
Perché, sappilo, anche ora che sto morendo
l’unico sentimento che ancora riesco a provare
è l’amore.
Ma sono contenta per te,
so che sei felice,
che il tuo cuore sta ancora battendo.
Sono stata il tuo sempre,
ma ora lo è lei,
e cammino
su pietre bollenti,
e il fuoco arde sotto di me.
Ma sono contenta per te.
Ho sperato fino alla fine che tu venissi a salvarmi,
ma non è successo.
Non hai capito, che al centro del mondo,
c’è un cuore.
E ora sono solo polvere,
ma continuo ad amarti
e lo farò per sempre.

Beatrice Nicastro
Classe 2B – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it