Amica mia

Lorenzo Serafini Scuola Secondaria di primo grado "Pieraccini" di Firenze

 

Amica,
che mi stai sempre accanto,
trasformi le grigie giornate in paradisiaci
giorni di Sole.
Mi sei stata accanto nei momenti belli
e meno belli.
Mi curi dalle ferite della vita.
Sei il mio punto di riferimento
e con te posso confidarmi.
Per vivere bene mi basta sapere che esisti.
Sei delicata come una piuma
ma dura come l’acciaio.
A me vai bene così come sei.
Non importa se cambi carattere
o aspetto:
sarai sempre fantastica così come sei.
Tu mi conosci nel profondo, sicuro,
nessuno può odiarti e
sei importante per me, davvero.
Vorrei che fossimo amici anche in futuro.
Non voglio che la nostra amicizia finisca con un “ciao”
o con un “addio”.
Vorrei essere tuo amico per sempre.
Con la tua amicizia per me è sempre estate,
con te ho condiviso degli splendidi momenti,
anche perché sei imprevedibile.
La mia vita è come una storia
dove ci sei anche tu.
Sei la mia migliore amica
e questa la dedico a te, Matilde.

 

Lorenzo Serafini
Classe 2D – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

2016-07-11T17:13:55+02:00