Amica mia

Amica mia

 

Amica,
che mi stai sempre accanto,
trasformi le grigie giornate in paradisiaci
giorni di Sole.
Mi sei stata accanto nei momenti belli
e meno belli.
Mi curi dalle ferite della vita.
Sei il mio punto di riferimento
e con te posso confidarmi.
Per vivere bene mi basta sapere che esisti.
Sei delicata come una piuma
ma dura come l’acciaio.
A me vai bene così come sei.
Non importa se cambi carattere
o aspetto:
sarai sempre fantastica così come sei.
Tu mi conosci nel profondo, sicuro,
nessuno può odiarti e
sei importante per me, davvero.
Vorrei che fossimo amici anche in futuro.
Non voglio che la nostra amicizia finisca con un “ciao”
o con un “addio”.
Vorrei essere tuo amico per sempre.
Con la tua amicizia per me è sempre estate,
con te ho condiviso degli splendidi momenti,
anche perché sei imprevedibile.
La mia vita è come una storia
dove ci sei anche tu.
Sei la mia migliore amica
e questa la dedico a te, Matilde.

 

Lorenzo Serafini
Classe 2D – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it