Voglio tutto

Voglio tutto

 

Voglio il vento nei capelli,
voglio l’acqua fresca in faccia,
voglio il canto degli uccelli
e sentire la gioia di una farfalla,
voglio essere scrittrice,
voglio far la giornalista ,
voglio esser poliziotta,
voglio essere una ragazzina ,
voglio fare tante cose…
ma una sola veramente:
voglio scoprire ciò che qualcuno
ha da dire,
voglio essere curiosa
come son già.
Voglio tutto,
insomma,
voglio tutto insieme e subito,
tutto il mondo voglio ai miei piedi
perché io son
bambino.

 

Caterina Cavarai
Classe 1A – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it