fotogallery

Aquila attacca un bambino e tenta di rapirlo

ROMA – Immagini che hanno dell’incredibile quelle rirpese in Australia, dove un’aquila è stata protagonista di un episodio fuori dal comune.
Durante uno show all’Alice Springs Desert Park, un grande rapace ha confuso un bambino per una preda, e gli si è avventato contro con gli artigli provando a portarlo via.

aquila attacca un bambino

Aquila attacca un bambino

Una folla di curiosi è rimasta basita nell’assistere alla scena.
Tra questi Christine O’Connell in visita al parco con il marito lo scorso 6 luglio, quando si è verificato l’attacco.

Christine ha raccontato alla BBC che l’aquila ha puntato il bambino – di età compresa tra i 6 e gli 8 anni – da almeno 15 metri di distanza.

L’attacco del rapace , un’aquila Audax, , è durato pochi secondi prima che il personale dal parco è intervenuto.
La donna è riuscita a fotografare la scena.

Il bambino ha iniziato piangere e sanguinare, ma le sue ferite non erano gravi.

Testimoni hanno raccontato che l’aquila ha tentato di cqatturarlo “come fosse un piccolo animale”.

aquila attacca un bambino australia

aquila attacca un bambino

Un portavoce del parco ha confermato l’incidente.

L’aquila faceva parte della mostra di uccelli che si stava svolgendo all’Alice Springs Desert Park il giorno dell’incidente.

Il parco ha rilasciato una dichiarazione ai media dopo essere stato contattato circa l’evento.

“Mercoledì 6 luglio si è verificato un incidente all’Alice Springs Desert Park, dove un’aquila si è avvicinata ad un membro del pubblico”, ha detto il parco in un comunicato.

“E’ in corso un’indagine approfondita in merito alle circostanze di questo incidente e l’aquila sarà rimossa dalla mostra”.

aquila audaxL’aquila Audax

L’aquila cuneata o falco aquila (Aquila Audax) è il più grande rapace australiano e uno degli uccelli più grandi del mondo.
Gli esemplari hanno un apertura alare media di 2,3 metri e si nutrono di conigli, uccelli e lucertole, e sono stati anche noti per aver attaccato animali di grossa taglia, come il canguro rosso.
Grazie alla sua vista straordinaria, che spazia dall’infrarosso all’ultravioletto, l’aquila audax è in grado di vedere facilmente le prede anche da grandi distanze.