attualita

No alla distrazione e attenzione ai pneumatici: i consigli per una guida sicura

pirelli_gommeROMA – #MollaStoTelefono e #GuardaLaStrada. Sono questi gli hashtag simbolo della nuova campagna “Guarda La Strada” contro gli incidenti stradali realizzata da ACI- Automobile Club Italia e fortemente sostenuta da associazioni e dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

L’iniziativa è rivolta soprattutto ai giovani, che sono i più inclini a essere distratti dal telefonino mentre guidano. Nel corso del primo semestre 2016, gli incidenti stradali in Italia con lesioni gravi a persone (oltre i 30 giorni di prognosi) sono stati circa 85 mila e i morti 1.596, con quasi 120 mila feriti. L’aspetto preoccupante è lʼaumento dell’1% nel numero di chi ha perso la vita, che inverte dopo 15 anni la tendenza al calo della mortalità nel nostro Paese.

“Tre incidenti su quattro sono conseguenza della distrazione” denunciano i promotori della campagna, e tra le cause di questa la principale è lʼuso dello smartphone. Pericoli ancora maggiori possono presentarsi quando alla distrazione al volante il conducente aggiunge altri fattori di rischio, ad esempio se non indossa la cintura di sicurezza o dimentica di controllare il livello della benzina e le condizioni degli pneumatici.

Fondamentale, quindi, evitare di distrarsi, non solo alla guida ma anche prima di mettere in moto: usare gli pneumatici invernali quando necessario e delle giuste dimensioni e controllarne sempre la pressione e lo stato di usura prima di partire.