tech

Twittoor, il malware su Twitter che punta ad Android

malware su twitterROMA – Un nuovo allarme social di sta diffondendo. Si chiama Twittoor ed è il malware su Twitter che punta ad Android. Un trojan vero e proprio con funzionalità di backdoor scoperto dai ricercatori dell’ESET, casa di produzione di software italiana.

Twittoor, come funziona il malware su Twitter che punta ad Android

Il virus in questione si insinua negli account presenti sul social per poi diffondersi nel dispositivo mobile e impadronirsi dei dati utente. Nel caso più grave il malware può anche infiltrarsi negli account di mobile banking. Può installare app poco sicure con contenuti a luci rosse o modificare le impostazioni dell’account social.

Il vero problema è che questa botnet è difficile da individuare. L’uso che fa di tecnologie come la crittografia dei messaggi lo rende un nemico ancora più silenzioso. Insomma, il malware si diffonde a macchia d’olio senza farsi “sentire” . Il che è un bene solo per i cyber criminali che hanno la possibilità di aprire ulteriori account falsi  e svolgere la loro attività.

Bisogna disinstallare Twitter, quindi, per evitare tutto ciò? Assolutamente no. L’infezione non arriva dagli store o dalle app ufficiali. Sono app ambigue o url malevoli a provocare il danno. Ne sono un esempio i pop up e le pubblicità che appaiono all’improvviso quando si sta navigando su siti poco sicuri. Colpevoli anche alcuni software di messaggistica sms o mms.

Twittoor, il malware su Twitter potrebbe sfruttare anche Facebook e LinkedIn. Come proteggersi

malware su twitter

Il virus – che si sta diffondendo dal mese di Luglio – preoccupa alquanto i ricercatori che adesso temono la diffusione anche attraverso altri social. Facebook e LinkedIn in primis. Non è esclusa la creazione di altri virus simili.

Twitoor, così descritto, sembra un mostro imbattibile ma come in tutte le situazioni la prevenzione è la parola d’ordine. L’ESET, infatti, consiglia di ridurre i rischi proteggendo i propri dispositivi con software di sicurezza e antivirus sempre aggiornati.