Qualificazioni mondiali: Italia efficace, ma poco convincente

qualificazioni mondialiROMA – Prima tappa delle qualificazioni mondiali andata. Ventura si è preso la sua rivincita. L’Italia esce vittoriosa dallo stadio “Sammy Ofer” di Haifa, il risultato finale è 3-1 per gli azzurri. Risultato forse un pò ingannevole dato che gli uomini di ventura hanno sofferto più di quanto ci si aspettasse.

Qualificazioni Mondiali: Pellè, Candreva e Immobile assicurano la vittoria

A sbloccare la partita ci pensa Graziano Pellè al quattordicesimo minuto di gioco, dopo un buon avvio della formazione avversaria e raggiungendo cosi Francesco Totti nella classifica dei marcatori della nazionale, a quota nove gol. Raddoppia Antonio Candreva su calcio di rigore e risponde l’Israele un minuto dopo.
Dopo una buona ripresa di gioco da parte degli azzurri, la partita torna ad essere in salita a causa dell’espulsione per somma di ammonizioni di Giorgio Chiellini, decisamente il meno brillante dei suoi. Dopo venti minuti d’inferno per gli azzurri arriva il gol vittoria di Ciro Immobile.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it