salute

Giornata mondiale della fisioterapia, nasce #lemanigiuste

AIFI #lemanigiusteROMA – La fisioterapia e’ una delle professioni in Italia piu’ colpite dal fenomeno dell’abusivismo. Per questo l’Aifi (Associazione italiana fisioterapisti) oggi, in occasione della Giornata mondiale della fisioterapia, lancia la campagna #lemanigiuste, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di questa professione per la salute e per metterli in guardia dall’alta percentuale di abusivi che operano sul territorio.

Fisioterapisti abusivi #lemanigiuste

“L’associazione italiana fisioterapisti e’ sempre impegnata nella lotta all’abusivismo e nella divulgazione della cultura della fisioterapia in Italia e nel mondo – spiega Mauro Tavarnelli, presidente Aifi (Associazione italiana fisioterapisti) – In particolare, l’8 settembre e’ la giornata mondiale della fisioterapia, momento clou delle nostre campagne di sensibilizzazione della cittadinanza. Ed e’ appunto oggi che organizziamo una serie di iniziative, tra le quali la creazione di un poster, con Beatrice Vio, la fiorettista che rappresentera’ l’Italia alle Paraolimpiadi, come nostra testimonial”. E’ stata prodotta anche una serie di 57 cartoline con informazioni pratiche sulle patologie piu’ comuni.

Fisioterapisti abusivi #lemanigiuste. La giusta formazione

“Il percorso di formazione previsto per poter esercitare la professione sanitaria di fisioterapista e’ esclusivamente il corso di laurea in Fisioterapia”, sottolinea ancora il presidente, ma ci sono una serie di eccezioni per le quali “e’ difficile per il cittadino districarsi”. Di sicuro, quando un paziente ha necessita’ delle cure di un fisioterapista, e’ utile controllare che il professionista sia presente sul sito www.lemanigiuste.aifi.net , dove si trovano tutte le informazioni necessarie per riconoscerne uno “vero”. Un’altra possibilita’ e’ utilizzare il “QR code” presente sul materiale cartaceo, cioe’ i poster e le cartoline in distribuzione nelle sedi regionali e visibili sulla pagina Facebook “Dal fisoterapista”. In questo modo, si potra’ individuare il professionista piu’ vicino e piu’ giusto per l’intervento di cui si ha bisogno. Informazioni si possono trovare anche seguendo sui canali social l’hashtag #lemanigiuste.