fotogallery

PlayStation 4 Pro vs Xbox One S: la guerra delle console 4k

playstation 4 proROMA – Sony entra in campo e sfida Microsoft nella guerra del 4k.
Uscirà il prossimo 10 novembre PlayStation 4 Pro, versione all’avanguardia della PS4, ottimizzata per i televisori 4K e per l’utilizzo del nuovo visore per la realtà virtuale PlayStation VR.
Riuscirà a battere la rivale Xbox One S?

PlayStation 4 Pro e PlayStation 4 Slim

Una CPU più veloce e una GPU più potente del modello base garantiranno prestazioni di gioco mai viste.
In soldoni, parliamo di una CPU Jaguar a 8 core da 2.1 Ghz di AM ( 1,3 volte più potente della PS4 classica) e 8 GB di RAM GDDR5 come la cara vecchia PS4, ma con una qualità grafica superiore grazie alla velocità di 218GB/s.

Ogni gioco disponibile per PlayStation 4 potrà essere ripordotto anche su PS 4 Pro.

Le altre caratteristiche tecniche comprendono il supporto dell’HDR (High Dynamic Range), risoluzione 4K e hard disk da 1TB.

La PlayStation 4 Pro sarà disponibile dal 10 novembre ad un prezzo di di 400 euro.

PS4 Slim
Ad affiancare la PlayStation 4 Pro, Sony ha presentato anche la PlayStation 4 Slim, una versione più sottile e leggera che arriverà il 15 settembre ad un prezzo di 299 euro.

Forme più arrotondate e più morbide al tatto. Queste le principali novità che dovrebbero, il condizionale è ancora un obbligo, caratterizzare la nuova console slim. Per distinguerla dalla versione attualmente in commercio si chiamerà semplicemente PlayStation 4. Foto non ufficiali la mostrano anche in un colore, una particolare tonalità di nero, mai utilizzato prima. Per i soliti ben informati, un preludio a una nuova gamma di colori. La versione slim avrà sul mercato anche un prezzo più abbordabile dell’attuale console.

PlayStation 4 Pro o Xbox One S?

Microsoft batte sul tempo la rivale Sony, presentando all’E3 di Los Angeles  la sua nuova console, o meglio, la nuova generazione della sua Xbox One.
Xbox One S, effettivamente porta ad un passo avanti l’intrattenimento videoludico, potenziando le prestazioni e aggiungendo alcune nuove caratteristiche notevoli.

La nuova Xbox One S parte dal prezzo di 399 euro per la versione da 2 Tb.

Come la rivale PS 4 Pro, anche la nuova Xbox One S è disponibile con il supporto 4K e HDR (high-dynamic range).
Questo significa che – su titoli compatibili, e con televisori compatibili – anche in questo caso avremo colori per più vivaci e neri più scuri.
Oltretutto, la Xbox One S sarà anche compatibile con i nuovi giochi Blu-ray disk 4K.

Ha una nuova CPU e GPU che gli permetterà di giocare “giochi 4K a 60Hz” e il supporto VR, presumibilmente attraverso l’Oculus Rift.