tech

Continua la battaglia dello streaming: Spotify surclassa Apple Music

spotify surclassa appleROMA – Spotify surclassa Apple Music negli abbonamenti. Continua la battaglia dello streaming che vede contro le due piattaforme. Si tratta, infatti, dell’ennesimo episodio di una “serie” che dura ormai da tempo.

Spotify surclassa Apple Music: sono 40 milioni i suoi utenti paganti

Questa volta è Spotify a lanciare l’affondo. La piattaforma è, infatti, cresciuta nell’ultimo periodo tanto da arrivare a 40 milioni di utenti a pagamento. Un salto in avanti di rilievo dato che lo scorso Marzo le rilevazioni attestavano a 30 milioni gli utenti attivi.

L’annuncio è arrivato da Daniel Ek, fondatore e amministratore delegato del gruppo. In un tweet ha scritto “40 è il nuovo 30. milioni”, sottolineando proprio l’ampia crescita in un così breve tempo. Un traguardo importante anche perché gli utenti totali di Spotify nel mondo sono 100 milioni. Spotify gioisce perché sicura di avere in mano la più grande fetta del mercato. Apple Music, come ha annunciato tempo fa, deve accontentarsi di soli 17 milioni.

Merito di questo incremento negli abbonamenti è sicuramente il piano “Family” che permette fino a 6 utenti  di condividere lo stesso abbonamento al prezzo a 14,99€. La popolarità di Spotify sta, però, anche nel fatto che la piattaforma è l’unica ad offrire account gratuiti supportati dall’aiuto degli intermezzi pubblicitari. Una manna dal cielo per chi vuole ascoltare la musica ma non vuole o non può sottoscrivere nessun abbonamento. Gli account gratuiti, però, sono il motore del sistema. Sono, infatti, tanti, gli utenti che, dopo un periodo di utilizzo, sono propensi all’acquisto della versione Premium a 9.99€. Le ultime offerte (3 mesi a 0.99 cent) hanno, poi, fatto il resto.

La competizione tra Spotify ed Apple Music, quindi, è più accesa che mai. La prima, adesso, si gode il successo in attesa della prossima mossa del proprio competitor perché, con molta probabilità, arriverà presto.