fotogallery

X-Factor 10, Alvaro Soler il “piacione” e Manuel Agnelli il giovane “Severus Piton”

x-factor-10 alvaro solerROMA – Non c’è niente di meglio che gustarsi il ritorno di X-Factor in compagnia della brigata Twitter.
Effetto trascinante per la nuova edizione del talent show, che ancora una volta si conferma re dei social.
Il pubblico di X-Factor 10 ha apprezzato le nuove e vecchie leve.

Dello scorso team sopravvive tra i giudici solo Fedez, affiancato dal ritorno di Arisa e dalle 2 new entries.
Alvaro Soler il “piacione” e Manuel Agnelli il giovane “Severus Piton”.

L’autore del tormentone estivo Sofia si presta a divertenti siparietti con le concorrenti delle Audizioni, confermando la sua fama di latin lover.

Ma è Manuel Agnelli la vera sorpresa di X-Factor 10.

x-factor-10-manuel-agnelliIl frontman degli Afterhour non delude le aspettative del pubblico.
Spietato e senza peli sulla lingua non risparmia nessuno.

“Non hai talento”, “Non vi si può guardare”, “Sei antico come il Festivalbar degli anni ’80”, sono solo alcuni dei commenti alle esibizioni dei concorrenti.

“Ho questa immagine molto scura, aggressiva, ma di fondo sono un cazzone come tutti gli altri”, aveva dichiarato prima di lanciarsi nell’avventura di giudice.

Seppure in molti lo abbiano paragonato alla “versione sana” di Morgan, per Twitter non ci sono dubbi: è la versione giovane di Severus Piton.


Momento topico per l’arrivo a sorpresa sul palco di Gianni Morandi, contento di poter vedere “coso dipinto”.
“Gianni è convinto che io sia gay – sottolinea Fedez – Mi dice sempre, Dai un giorno lo capirai”.

x-factor-10-gianni-morandi

Rivedi le esibizioni delle Audizioni di X-Factor 10.