spettacolo

“N. 4, Privet Drive”, in vendita la casa di Harry Potter

vendita la casa di harry potterROMA –  È in vendita la casa di Harry Potter. Per anni il numero 4 di Privet Drive è diventato un luogo quasi di culto per gli appassionati del celebre maghetto.

Una specie di museo, tappa obbligatoria dei propri viaggi oltremanica nonostante la casa appartenesse a qualcuno. Una famiglia che, contattata da Warner Bros, concesse il permesso di farne il set della storia di J.K. Rowling.

Le riprese durarono più di due settimane, compreso il tempo per far assomigliare l’immobile alla casa descritta nel libro.

Adesso, il set del primo film “Harry Potter e la pietra filosofale”, balzata di nuovo agli onori della cronaca, potrebbe appartenere a un fortunato fan. Una location unica proprio perché, negli altri film, per problemi logistici, la residenza è stata ricreata in studio.

vendita la casa di harry potter

In vendita la casa di Harry Potter completamente ristrutturata

Tre stanze e due bagni, il tutto in stile moderno. Cucina, ampio salone, suite con bagno in camera, giardino con parcheggio per scendere nei dettagli. Non manca l’armadio sotto le scale. Un’habitat ideale per chi ama il silenzio. La casa potrebbe essere vostra per “soli” 800.000 dollari. Una cifra non da poco ma che non ha fermato gli interessati dal prendere un appuntamento per visitarla.

La casa è completamente ristrutturata e, quindi, lontana da come appariva in “Harry Potter e la pietra filosofale”. I colori sono più luminosi e l’arredamento è diventato essenziale. Sicuramente appare diversa da come l’avevano sistemata i Dursley, gli zii che hanno ospitato il piccolo Harry prima del suo trasferimento ad Howgarts. La zia Petunia, lo zio Vernon e il cuginetto Dudley.

J.K. Rowling ha più volte detto che ogni volta che scriveva della casa dei Dursley, visualizzava inconsciamente la seconda casa in cui ha vissuto da bambina: una piccola casa di tre stanze alla periferia di Winterbourne, vicino a Bristol.

Ecco le foto del numero 4 di Privet Drive.