spettacolo

The Batman di Ben Affleck, Manganiello: le riprese nella primavera 2017

batman di ben affleckROMA – Le riprese di The Batman di Ben Affleck sono fissate per la primavera 2017. Parola di Joe Manganiello che, nel film, interpreterà il villain Deathstroke.

The Batman di Ben Affleck: Joe Manganiello rivela la data di inizio delle riprese

L’attore ha, così, rotto il silenzio – quasi imposto da Affleck – sul nuovo film che ha per protagonista l’eroe mascherato. Nell’intervista a Entertainment Weekly, Manganiello non ha specificato una data precisa ma ha assicurato che si sta preparando per essere al meglio in quel periodo. Una confessione involontaria ma che ha scatenato i rumors sull’uscita di The Batman.

L’attore è stato recentemente ricoverato in ospedale per motivi non dichiarati. Un periodo di stop ormai alle spalle e uno sguardo sempre più concreto al futuro. Futuro che si concretizza nella primavera del 2017. Ovviamente, al momento, non è arrivata nessuna conferma da Warner Bros – alla produzione del film – né da Ben Affleck, protagonista e regista della pellicola.

Quest’ultimo, anzi, aveva posto un freno sulla partenza della produzione del film interamente dedicato all’eroe. Affleck ha più volte dichiarato che, per ora, non c’è ancora nulla di concreto in ballo. Secondo quanto dichiarato dall’attore, si starebbe ancora stendendo la sceneggiatura e valutando il budget disponibile.

Dal canto suo, Warner Bros aveva già anticipato una possibile data di uscita: il 5 ottobre 2018. Insomma, sembra tutto molto confuso. L’unica cosa certa è che i fan di Batman non vedranno la monografia nelle sale prima della fine del 2018. Ben Affleck, invece, che ha esordito nel ruolo del Cavaliere Oscuro in Batman v Superman: Dawn of Justice, tornerà in Justice League, diretto da Zack Snyder, il 17 novembre 2017 negli USA.

 

The Batman di Ben Affleck: Joe Manganiello lancia la candidatura di Anna Kendrick per il ruolo di Robin

Joe Manganiello ha, comunque, catturato l’attenzione dei fan  di The Batmana anche per il suo lancio della candidatura di Anna Kendrick come Robin nella pellicola.  Nella versione a fumetti di Frank Miller, il Cavaliere oscuro addestra un nuovo Robin al femminile. Allora, Joe Manganiello – dopo un divertente sketch in cui Anna Kendrick ha scherzosamente fatto pressione su Ben Affleck per ottenere un ruolo nel film – ha subito sostenuto la collega attrice.

Ne è prova una foto postata dallo stesso attore sul suo account Instagram: “Deathstroke and Robin”. A questo punto manca solo l’assenso/dissenso del “capo” Ben Affleck. Si lascerà convincere? Ai posteri l’ardua sentenza!

#Deathstroke and #Robin #MoheganSun20

Una foto pubblicata da Joe Manganiello (@joemanganiello) in data: