ambiente

Clima, cresce in maniera allarmante il livello di C02 nell’atmosfera

livello di C02ROMA –  Il livello di CO2 nell’atmosfera ha superato la soglia 400. È quanto emerge da un rapporto pubblicato dalla World Meteorological Organization.

Livello di C02 in crescita: mai così alto a livello globale

Un dato, registrato a livello globale, che per la prima volta dal 2015, sale a una soglia così alta.

I sistemi di monitoraggio prevedono che la concentrazione di CO2 rimarrà superiore a 400 ppm per l’intero 2016, senza e non scendere sotto tale livello per molte generazioni.

La crescita sostenuta delle emissioni di CO2 è stata alimentata dall’evento meteorologico El Nino, che è iniziato nel 2015 e ha avuto un forte impatto anche nel 2016. “L’evento di El Nino è scomparso, i cambiamenti climatici restano”, ha affermato il segretario generale dell’Omm, il finlandese Petteri Taalas. Rimangono in maniera persistente, registrano un livello di CO2 mai registrato prima.  “Il vero elefante nella stanza è l’anidride carbonica che rimane nell’atmosfera per migliaia di anni e negli oceani ancora più a lungo. – ha continuato Taalas – Se non si affrontano le emissioni di CO2 non saremo in grado di affrontare i cambiamenti climatici e di mantenere l’aumento della temperatura al di sotto dei 2 grandi centigradi rispetto al livello dell’era pre-industriale”.

“Tra il 1990 e il 2015 c’è stato un aumento del 37% nell’effetto radiante (l’effetto di riscaldamento sul clima) a causa dei gas ad effetto serra a lunga persistenza – ha specificato il Wmo – quali anidride carbonica, metano e protossido di azoto (N2O), dovuti ad attività industriali, agricole e domestiche”.