spettacolo

Brad Pitt non si ferma è guerra alla Jolie per i sei figli

divorzio brangelinaROMA – Si annuncia una battaglia legale senza fine quella tra Brad Pitt e Angelina Jolie. Il divorzio tra le due star di Hollywood ha investito in pieno i sei figli della coppia, ora al centro del contenzioso.

Brad Pitt, battaglia legale per i figli

Pitt, proprio in questi giorni, ha annunciato di non aver nessuna intenzione di cedere sull’affidamento congiunto dei figli presentando in tribunale la sua richiesta ufficiale. Documento che di fatto blocca quello già presentato dai legali di Angelina Jolie. In California, stato dove si celebra il divorzio, i giudici tendono di solito a favorire la custodia condivisa, a meno che non costituisca una pericolo per alla serenità della minore. Al momento i bambini, di età compresa tra i 15 e gli 8 anni, vivono tutti con la madre che ha cancellato qualsiasi impegno di lavoro. Pitt, invece, non ha smesso di lavorare e, il 12 gennaio, uscirà in tutte le sale “Allied”, il nuovo film diretto da Robert Zemeckis.

Brad Pitt, anno nuovo film nuovo

Arriverà nelle sale il 12 gennaio “Allied”, il nuovo film diretto da Robert Zemeckis. Con Brad Pitt, il premio Oscar Marion Cotillard, Lizzy Caplan, Matthew Goode, Jared Harris. Il film racconta la storia dell’ufficiale dei servizi segreti Max Vatan (Pitt), che nel 1942 incontra nel Nord Africa la combattente della Resistenza Francese Marianne Beausejour (Cotillard) in una missione mortale oltre la linee nemiche. Riuniti a Londra, la loro relazione è minacciata dalle estreme pressioni della guerra.