fotogallery

Roma, le immagini shock della tromba d’aria – FOTO/VIDEO

tromba d'aria a ladispoliROMA – Una violenta tromba d’aria ha devastato il litorale Nord di Roma il pomeriggio del 6 novembre.
Il maltempo ha flagellato Ladispoli: il forte vento ha fatto crollare la parete esterna di un palazzo, causando la morte di un 47enne indiano, colpito dai calcinacci.
Il bilancio complessivo è di una ventina di feriti e una città devastata da alberi e lampioni caduti, allagamenti, case distrutte.
Oggi le scuole restano chiuse a Ladispoli, dove sono iniziati i sopralluoghi da parte degli ingegneri dei Vigili del Fuoco.
Chiusa la via Aurelia tra il chilometro 33 e il chilometro 35.

“Grandissimo l’apporto del Posto di primo intervento della via Aurelia che ne ha curati e dimessi 21, mentre un ferito grave è stato trasferito al San Filippo Neri dove è attualmente ricoverato”, sottolinea in una nota il Comune di Ladispoli.

Un’altra vittima per il maltempo a Cesano.
Un uomo di 74 anni, sottufficiale dell’esercito in pensione, è stato schiacciato dalla caduta di un grosso albero.

Il bilancio totale della potente tromba d’aria è di due morti e 22 feriti.

Anche a Roma la il violento temporale ha causato ingenti danni.
Piazze e strade allagate, alberi caduti e traffico in tilt.