spettacolo

Manganiello sul Batman di Affleck: è “Grintoso, pieno di azione e cerebrale”

manganiello sul batman di affleckROMA – Joe Manganiello torna a parlare del Batman di Ben Affleck. L’attore, che al momento sembra l’unico a sbottonarsi sul progetto ancora in fase di scrittura, ha raccontato durante un’intervista radiofonica qualche dettaglio.

Joe Manganiello sul Batman di Affleck, “sarà grintoso, pieno di azione e cerebrale”

Manganiello ha prospettato ai fan qualcosa di mai visto prima. Un film che, sicuramente, piacerà ai fan dell’eroe mascherato ma che regalerà tutta una nuova prospettiva. Obiettivo, quello di far scoprire Bruce Wayne e Batman nella sua interezza, magari scoprendo lati mai analizzati prima d’ora.

“Quando ho incontrato Ben ci siamo seduti e abbiamo parlato del ruolo di Deathstroke e abbiamo parlato del film. La sua visione si basa su un approccio nuovo e penso che sorprenderà il pubblico perché si tratta di una strada che nessuno ha mai davvero approfondito su chi sia davvero Batman. Penso che darà una rinfrescata al personaggio ma allo stesso tempo sarà molto familiare portando il franchise verso una direzione che credo piacerà a tantissime persone”, ha anticipato l’attore.

“Sarà grintoso, pieno di azione e cerebrale con tutti quegli elementi che i fan di Batman adorano. – ha continuato Manganiello – Ben è un regista grandioso. Voglio dire, l’ultimo film che diretto ha vinto l’Oscar per il miglior film. Ha vinto un Oscar per la sceneggiatura. Questi sono tutti componenti che ne faranno un film grandioso, non solo un film di supereroi ma un film spettacolare in generale. Quando l’ho incontrato gli ho detto: ‘mi posso considerare una persona fortunata, sono in ottime mani lavorando con te, adoro i tuoi film, quindi facciamolo”.