spettacolo

Vasco, in stand by il mega live di Modena

vasco-non-stop-un-mondo-miglioreROMA – Lo stallo del concertone per i 40 anni di carriera di Vasco Rossi finisce sui tavoli del Consiglio comunale di Modena. Col Pd, preoccupatissimo, che deposita un’interrogazione urgente al sindaco Gian Carlo Muzzarelli e sua alla Giunta, chiedendo rassicurazioni e ricordando quanto l’evento conti, non solo per i fan del Blasco sparsi in tutta Italia, ma anche, appunto, “per il ritorno d’immagine di Modena”.

La lite tra Vasco e Live Nation

La lite tra il ‘komandante’ e Live Nation, uno degli organizzatori del suo megalive, è nata dopo un servizio del programma “Le Iene” sul secondary ticketing, cioè sul bagarinaggio dei biglietti dei concerti venduti on line.

Di fronte all’accusa di essere in qualche modo ‘complice’ di questa pratica, Live Nation si è difesa, ma non ha convinto Vasco e il suo management, che quindi hanno sospeso la collaborazione per il live del prossimo luglio e lo hanno messo in standby.