spettacolo

Bando al riposo. Nuovo progetto per Marco Mengoni

nuovo progetto per marco mengoniROMA –  “La fine di un progetto è sempre l’inizio di qualcosa di nuovo”. Così Marco Mengoni ha annunciato cosa accadrà nell’immediato suo futuro. Esce domani, venerdì 25  novembre, Marco Mengoni Live, il nuovo album che chiude il cerchio della playlist in divenire. Un progetto nato due anni fa e che – dopo 19 dischi di platino tra album e singoli e milioni di visualizzazioni e streaming – culmina proprio con questo cofanetto in uscita in tre versioni.

Un viaggio nel recente passato ma anche nel presente. In Marco Mengoni Live spazio a hit degli album precedenti, esecuzioni live ma anche a 5 nuovi brani. Tra gli inediti la ballad Sai che, primo singolo del cofanetto e un duetto internazionale per Ad Occhi Chiusi, cantata con Paloma Faith. La cantante arricchisce il brano con inserti dell’originale da cui nasce la canzone, Light in you. “Ha una voce incredibile, molto particolare e piena di armonici. – ha detto di lei Marco – Mi piacerebbe fare qualcosa insieme anche nei live. Noi che cantiamo insieme potrebbe risultare una cosa davvero giusta e bella dal vivo”.

Poi One, un up tempo dinamica, viva e dalle sonorità elettroniche; Se imparassimo, una  mid tempo, che vede lo stesso Marco alla batteria e a tutta la programmazione ritmica; Power, unico brano in inglese e Proteggiti da me con il testo che è un dialogo tra la parte più mite e quella più istintiva del giovane cantautore.

Nuovo progetto per Marco Mengoni: “Mi sono ripromesso di riposarmi ma sicuramente non lo farò”

Album in uscita e un tour che continua a mietere successi. Di impegni Marco Mengoni ne ha tanti ma questo non sembra pesargli. E lo conferma lui stesso. “Sto arrivando alla fine di un percorso importante e mi sono ripromesso di riposarmi ma sicuramente non lo farò, perché inizierò a pensare a qualcosa di nuovo”. I fan, quindi, non riposino sugli allori. Presto potrebbe già iniziare la registrazione del prossimo album. D’altronde i tour sono sempre fonte di ispirazione. Si continua domani con Roma. Poi, Parigi, Amsterdam, Bruxelles, Vienna e Zurigo per concludere i live il 20 dicembre.