Ho paura che il mio ragazzo desideri altre ragazze più di me…

Il mio ragazzo ha detto che la trovava una bella ragazza per questo aveva messo i mi piace su Facebook ma niente di più, perché ora ama solo me.

Buongiorno vorrei un aiuto perché mi trovo in una situazione molto confusionante e dolorosa per me… sono fidanzata da un anno e tre mesi (oltre tutto proprio oggi facciamo i 3 mesi), il mio ragazzo è molto dolce è educatissimo ecc.. però io ho un serio problema… sono molto molto gelosa delle sue ex… perché so che era il mio fidanzato a volerle, ma loro non lo volevano.. lui mi giura che non è mai stato innamorato prima di me e quando giura io lo credo perché non è un tipo che giura facilmente.. però io non mi fido in questo senso.. ho paura che prima o poi mi lascerà, se solo vedo le sue ex pure in una foto oppure se so che sono in comunità (lui va in chiesa e una delle sue ex è proprio della stessa chiesa e della stessa stanza anche!) e la mia paura è sempre presente.. inoltre già il fatto che lui le voleva e le piacevano io mi sento morire sto male mi prendono attacchi di panico a tremare e piangere e finisco col rimettere sempre… oltretutto pochi giorni fa, siccome ho la sua password del suo profilo social network, capitando in una ragazza che avevano l’amicizia in comune (poi io gliele ho cancellate tutte le amiche femmine) non essendo più amici ho visto che comunque nelle sue foto c’erano parecchi “mi piace” del mio ragazzo… vi giuro sono sprofondata… non sapevo se urlare piangere gridare di rabbia tanto che dal nervoso mi sono graffiata tutte le braccia.. mi sono sentita umiliata presa in giro e ho chiesto spiegazioni anche se comunque io avevo già la mia idea, lui mi ha detto che quei mi piace li aveva messi prima ancora di metterci insieme, anche perché io stavo con un altro e lui a maggior ragione mi ha detto che aveva perso le speranze e non poteva forzarmi di lasciare il mio ex per mettermi con lui.. mi ha detto che la trovava una bella ragazza per questo aveva messo i mi piace ma niente di più, ora non lo pensa perché ama solo me e vuole solo me, e appena ha detto queste parole sono scoppiata mi è preso il panico più totale volevo morire… anche se so che è stata una cosa passata mi fa comunque stare male perché ho paura che il mio fidanzato la trova bella anche adesso, io mi sono tanto presa di panico perché so che comunque non sono un granché e questa ragazza è davvero bella( viene nella mia scuola anche, non so se dio me lo fa apposta! ) lui mi giura e mi stragiura che ama solo me mi vuole sposare vuole che io sia la mamma dei suoi figli vuole passare tutta la vita con me e quando mi ha detto queste parole si è messo a piangere perché davvero ci tiene a me, dice che io ho qualcosa di cui lui non riesce a starmi lontano.. e davvero un amore con me soltanto che abbiamo avuto anche tanti problemi in quanto lui è un po’ cambiato rispetto a quando ci siamo conosciuti, lui mi cercava sempre mi scriveva mi chiamava diceva di tutto per me, ora, secondo me, si è cullato sul fatto che io lo amo davvero e che non lo lascio, e lui si sentiva sicuro e certe volte era più staccato.. magari mi rispondeva tardi ai messaggi.. cioè si rilassava di più diciamo.. e io mi sono sentita trascurata anche perché non è bello sapere che il proprio fidanzato si rassicura che non viene mai lasciato e quindi diciamo che non da attenzioni più tanto.. non so se ho spiegato bene e mi scuso se mi sono dilungata però io sto malissimo abbiamo sempre dei litigi anche oggi non ci parliamo lui mi chiama ma io non riesco a rispondergli perché basta sentirlo e mi vengono in mente quei maledetti mi piace e anche il fatto che lui pensava che quella ragazza fosse bella.. anche se non lo pensa più io ci sto male perché penso che magari ancora le piace senno se non gli piaceva non avrebbe messo quei mi piace.. cioè non so nemmeno io come spiegare ma so solo che sto malissimo vorrei morire non voglio litigare con lui ma il passato mi sta distruggendo.. il fatto che a lui piaceva qualcuna anche in passato mi fa stare male perché so che comunque qualche ragazza gli avrà rubato il cuore o il desiderio prima di me.. e sto male perché ho paura che queste ragazze più belle di me ritornino in mente a lui e che verrò lasciata.. e poi mi sento anche scarsa di attenzioni, trascurata, perché oramai lui è sicuro che io lo voglio e che non lo lascio, e non ho più le attenzioni di un tempo.. mi sentivo voluta veramente, ora non più di tanto… lui anche sa di essere cambiato e non si spiega il perché, ma mi giura sempre che torna come prima se questo mi fa stare bene ma io non voglio che diventi un altra persona per far stare bene me, io lo voglio per com’è realmente.. ma mi sento tanto trascurata e magari queste poche attenzioni mi fanno rivivere il suo passato.. non so se mi sono spiegata, ma io ho paura che lui si reinnamora di qualche sua ex o che gli piaceva veramente quella a cui ha messo il mi piace perché quella è più bella di me. Per questo sto male. Ho paura che lui la voleva più di quanto vuole me adesso.. non so spiegarmi forse ma sto tanto male vi prego ditemi cosa devo fare !

Maria, 16 anni


Cara Maria,
da quello che scrivi ci arriva la tua profonda fragilità e la costante paura di dover perdere quest’affetto importante rappresentato dal legame che vivi con il tuo ragazzo.
Nelle storie d’amore non si ha mai la certezza di quello che il futuro riserva  e si cerca di vivere giorno per giorno ciò che il rapporto offre, soprattutto all’inizio. Tuttavia con il tempo si impara ad affidarsi all’altro e ad vere una progettualità verso il futuro, includendo il partner nelle fantasie di vita adulta pensando anche ad una condivisione duratura nel tempo.
E’ necessario avere una fiducia reciproca per poter condurre una relazione  ed il controllo costante non porta mai a buoni risultati. Il rischio è quello di vivere in maniera stressata la relazione e di esercitare una costante pressione verso l’altro.
Questo ragazzo ha provato più volte a rassicurarti sui suoi sentimenti e su quanto sia concentrato sulla vostra relazione ma questo spesso non ti basta. Non solo ti ha espresso più volte i suoi sentimenti motivando la sua scelta di stare con te ma sembra essere anche onesto rispetto ai suoi pensieri: fare un’apprezzamento nei confronti di un’altra ragazza non significa aver desiderio di tradire ma riconoscere e rendere partecipe l’altro, senza creare mistero, delle proprie idee. 
Probabilmente questa sfiducia nasce da qualcosa che va oltre il comportamento che ha il tuo partner nei tuoi confronti ed appartiene piuttosto ad un’insicurezza personale e alla difficoltà di riconoscere e sostenere una buona autostima.
Prova a riflettere se questi sentimenti di competizione e gelosia si esprimono solo nel contesto amoroso o tale fragilità si manifesta anche in altre circostanze: amicizie, rendimento scolastico o altre prestazioni.
Speriamo di averti fornito spunti di riflessione utili; torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!