Ho perdite di sangue scuro, sono passati 4 giorni e ancora persistono…

Ho avuto un rapporto protetto, essendo il preservativo piccolo ho preso la pillola. Sto impazzendo aiutatemi a capire cosa siano queste perdite.

Salve, giorno 22/11 ho avuto un rapporto protetto, essendo il preservativo piccolo, pensando ci fosse stata qualche perdita ho preso la pillola. Giorno 26/11 ho avuto un rapporto più intenso. Il giorno successivo mi si sono presentate delle perdite di sangue scuro, sono passati 4 giorni e ancora persistono, non penso sia ciclo dato che l’ultima volta mi è venuto il 14/11 e finito il 20/11..
Sto impazzendo aiutatemi a capire cosa siano queste perdite.

Giorgia, 18 anni


Cara Giorgia,
immaginiamo che quando scrivi “ho assunto la pillola” ti riferisca al contraccettivo di emergenza. In questo caso tieni presente che l’assunzione della pillola del giorno dopo può dare sia perdite di sangue che sbalzi del ciclo, di solito le perdite sono meno abbondanti del vero e proprio ciclo mestruale. Solitamente il ciclo dovrebbe presentarsi nei giorni previsti, ma potrebbe anticipare o posticipare, essere più o meno scarso o più o meno lungo. Ciò accade perchè l’organismo si trova a ricevere un improvviso e significativo apporto ormonale e quindi cerca diverse risposte adattive, ma non c’è motivo di preoccuparsi perchè tutto dovrebbe tornare nella norma nel prossimo mese. 
Le perdite potrebbero essere quindi collegate ad episodi di spotting inframestruali.
Le perdite sono un segnale che il corpo si sta assestando e non c’è da preoccuparsi. Se dovessi notare che questi sintomi persistono nel tempo, potrebbe essere utile confrontarti con il ginecologo di riferimento o recarti presso un consultorio della tua zona dove potrai approfondire meglio questo sintomi e confrontarti eventualmente anche su altri metodi contraccettivi che rispondono meglio alle vostre esigenze.
Un caro saluto!