attualita

Giornata mondiale dei Diritti umani: le iniziative UNESCO Giovani

ROMA – Oggi, 10 dicembre, in occasione della Giornata mondiale dei Diritti umani, il Comitato Giovani della Commissione nazionale italiana per l’UNESCO promuove iniziative per dar voce al diritto alla libertà di opinione e di informazione, base per abbattere barriere preservando l’ascolto e il pensiero.

Giornalisti, scrittori, blogger, fotografi, saranno i protagonisti degli eventi organizzati nelle venti regioni italiane.

“Siamo profondamente convinti dell’alto valore e attualità di questa Giornata mondiale e per questo abbiamo scelto di celebrarla con eventi e iniziative in tutte le regioni d’Italia”, sottolinea Paolo Petrocelli, presidente dell’associazione- UNESCO Giovani ritiene infatti che la conoscenza dei diritti renda i giovani consapevoli e li incentivi all’azione, contribuendo a creare un ideale concreto, riconosciuto e condiviso”.

Le iniziative UNESCO Giovani

Su tutto il territorio nazionale avranno luogo dibattiti, incontri e performance artistiche con alcuni dei maggiori esponenti del giornalismo italiano, nell’ottica di una piena integrazione con il mondo accademico, scolastico e dell’associazionismo giovanile italiano.

UNESCO Giovani promuove l’evento anche sui canali social ufficiali (pagina Facebook, Twitter e Instagram) tramite gli hashtag #UNESCOgiovani, #HumanRightsDay, #Standup4HumanRights, creati appositamente per la giornata.

Previsto anche un contest fotografico su Instagram: per partecipare basta postare un’immagine che esprima il concetto di libertà di stampa e di espressione seguito dagli hashtag della giornata internazionale e @unescogiovani.

UNESCO Giovani e la Giornata mondiale dei Diritti umani

Oltre trecento giovani tra i 20 e i 35 anni, fra cui studenti, ricercatori, artisti, professionisti, manager e imprenditori: sono loro l’anima del Comitato Giovani della Commissione nazionale italiana per l’UNESCO.
Costituitosi nel 2015, il Comitato Giovani ha l’obiettivo di supportare le attività della Commissione nel campo dell’educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione.

E oggi, come ogni anno, il 10 dicembre l’UNESCO celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale dei Diritti umani per commemorare l’anniversario dell”adozione della Dichiarazione universale dei Diritti umani da parte dell’Assemblea henerale delle Nazioni Unite, avvenuta a Parigi nel 1948.
Cuore della dichiarazione sono trenta articoli che sanciscono i diritti individuali, civili, politici, economici, sociali e culturali di ogni uomo.