spettacolo

Rapina nella casa di Los Angeles di Nicki Minaj

Roma – Solo pochi mesi dopo la rapina subita da Kim Kardashian, adesso è toccato ad un altro personaggio famoso, Nicki Minaj. La rapper, ha subito infatti una rapina all’interno della sua casa di Los Angeles. I rapinatori, le avrebbero rubato gioielli e altri oggetti personali, fino a raggiungere l’esorbitante cifra di 175,000 dollari.

Billboard, riporta che la rapina sarebbe avvenuta tra Novembre 2016 e Gennaio 2017. Secondo quanto riporta TMZ inoltre, sembra che si sia trattato di un vero e proprio ‘attacco personale’, visto che all’interno della casa sono state ritrovate ‘foto della rapper e dei suoi familiari distrutte e vestiti tagliati’. Per il momento, non è stato ancora identificato nessun sospettato. La Polizia, è comunque intenzionata a continuare le indagini.

Nicki, ultimamente ha passato un periodo molto difficile a causa della separazione dal suo ex fidanzato Meek Mill, da sempre acerrimo nemico di Drake, con il quale la Minaj è stata ultimamente avvistata all’interno di uno studio di registrazione.

Fonte metro.co.uk