attualita

Colpo di fulmine sul volo Pisa – Alghero. Chiara ritrova il suo amore sconosciuto grazie a Facebook

colpo di fulmine sul volo pisa - algheroROMA – Innamorarsi in poco più di un’ora. Giusto il tempo di un volo aereo. È quello che è successo a due giovani che sono partiti sul volo Pisa – Alghero.

Si tratta di Chiara ed Alessandro (quello di lui un nome di fantasia dato che vuole rimanere anonimo) che si sono ritrovati grazie a Facebook e soprattutto grazie all’aiuto del sindaco di Alghero Mario Bruno.

Colpo di fulmine sul volo Pisa – Alghero: una lettera al sindaco per ritrovare un amore

Tutto è cominciato con una lettera che una disperata Chiara, toscana di 24 anni, ha inviato al primo cittadino. Oggetto: la richiesta di aiuto per ritrovare quel ragazzo che ha incrociato sull’aereo e che all’uscita dall’aeroporto di Alghero ha perso di vista. Sull’aereo diversi sguardi che la ragazza non è riuscita a dimenticare. Così, dopo vari tentativi falliti di risalire al nome del coetaneo, Chiara ha deciso di scrivere a Bruno. Ultima spiaggia per ritrovare quello che poteva diventare un grande amore o come l’ha definito lei “l’amore della mia vita”.

“Viaggiava per Alghero, mi aiuti a ritrovarlo, voglio chiedergli di partire con me”, scrive. “Non cerco visibilità, né un lavoro, credo nei sogni e sento che in un’epoca come questa, dove la tecnologia lo consente, posso ritrovare quel ragazzo”, prosegue. Mario Bruno, eterno romantico e sindaco social, allora ha acconsentito a lanciare l’appello sulla sua pagina Facebook.

A sorpresa, Alessandro, sardo di origine ma residente all’estero, ha risposto. Chiara ed Alessandro adesso sono in contatto e si stanno conoscendo. E il primo cittadino gioisce, raccogliendo i commenti positivi sul suo operato e sopratutto i ringraziamenti dei due giovani che ha invitato ad Alghero.

“Prima o poi scriverò un libro” su questo colpo di fulmine, ha detto il sindaco. Peccato soltanto che, come ha scritto lo stesso Bruno, il ricongiungimento non sia avvenuto il giorno di San Valentino.