fotogallery

Legion, la serie tv “costola” degli X-Men arriva su FOX

serie tv legion foxROMA – Niente supereroi nella serie tv Legion, in partenza lunedì 13 febbraio su FOX.
Eppure gli ingredienti ci sono tutti: ispirata ad un personaggio della Marvel Comics, costola del mondo degli X-Men…
Ma il protagoista di eroico ha ben poco.
Anzi.
Legion si distacca decisamente dall’universo dei supereroi, pur facendone parte.
La serie, prodotta da Marvel Television per il network FX, saprà conquistare sia gli amanti dei fumetti che il pubblico più esigente.

Legion, Dan Stevens è uno schizofrenico mutante

Dan Stevens, stella di Downton Abbey (a breve nelle sale con La Bella e la Bestia) interpreta David Haller, uno schizofrenico paranoico che inizia lentamente ad accettare la possibilità che le voci che sente e le visioni che vede non sono manifestazioni della sua malattia.
Chi conosce i fumetti degli X-Men sa che David ha un disturbo di personalità multipla, ma è anche un mutante potente.
Dopotutto, è figlio del Professor Charles Xavier.
Con l’aiuto di un terapeuta non convenzionale, comincia lentamente a capire ed accettare che quelle voci e visioni potrebbero essere reali.

Ma il percorso per la comprensione di ciò che è non sarà facile.

David trascorre le sue giornate monotone al Clockworks Psychiatric Hospital in compagnia dell’amica tossicodipendente Lenny Busker (Aubrey Plaza).
Durante una visita della sorella Amy (Katie Aselton), David sente che le cose stanno per cambiare…

Il cambiamento ha il volto Sydney Barrett (Rachel Keller), una nuova paziente che romperà la monotonia dell’ospedale.
La ragazza odia essere toccata, e così, lei e David iniziano una storia d’amore platonico.

A causa di un incidente, i due finiranno in cura da Melanie Bird (Jean Smart), una terapista non convenzionale che cercherà di capire i misteriosi poteri di David.

La serie tv Legion e gli X-Men

“Il mio nome è Legione, perché siamo in molti”

Nella serie di fumetti degli X-Men, Legion (Legione) è un personaggio creato a metà degli anni ’80 da Chris Claremont e Bill Sienkiewicz.
Figlio del potente Charles Xavier, David è forse uno dei mutanti più potenti dell’universo marveliano.
Tuttavia, i suoi poteri – che includono la telecinesi, pirocinesi, viaggio nel tempo e teletrasporto – sono controllati dalle diverse personalità che risiedono all’interno del ragazzo, tra cui alcune molto malvagie.

Sebbene faccia parte di un universo “parallelo” rispetto ai film degli X-Men, i fan della Marvel sperano un cameo di Hugh Jackman (Wolverine), così come di Patrick Stewart (Charles Xavier).
E non sarebbe tuttosommato così impossibile.
Tra i produttori esecutivi della serie, risalta l nome di Bryan Singer, “papà” della serie cinematografica degli X-Men.

Legion – CAST

Dopo il successo di Fargo, Noah Hawley crea un’altra serie per FX candidata a diventare un successo.
Anche il cast non è da meno.
Insieme a Dan Stevens (Downton Abbey, La Bella e la Bestia), Rachel Keller (Fargo), Jean Smart (Fargo), Aubrey Plaza (Parks and Recreation) e Amy Haller (The League).

La prima stagione di Legion è composta da 8 episodi, il primo dei quali “Realtà o illusione?” sarà trasmesso a partire da lunedì 13 febbraio alle 21.50 su FOX, mentre negli USA l’8 febbraio su FX.