spettacolo

Guy Ritchie dirigerà un remake del famoso cartone Aladdin

aladdin live actionRoma – Ad Ottobre, abbiamo scoperto che Guy Ritchie avrebbe portato al cinema la versione live action di Aladdin, il film d’animazione del 1992 prodotto dalla Walt Disney Animation Studios. Sembra che adesso sia tutto vero e che i casting per il film siano stati finalmente confermati.

Sulla pagina della Disney Channel si legge: “Il vincitore degli MTV Movie Awards Guy Ritchie, dirigerà il nuovo film di Aladdin basato su una sceneggiatura scritta da John August. I co-produttori, saranno Max Keene e Dan Lin. Il produttore esecutivo, sarà il presidente della Lin Pictures, Jonathan Eirich.”

La decisione della Disney di portare al cinema uno dei suoi più grandi classici, è solo l’ultima di una grande lista. La Disney infatti, ha già portato al cinema Maleficient, Cenerentola e più recentemente Il Libro della Giungla. Sembrerebbe inoltre, che alla stregua di La Bella e la Bestia, anche il nuovo Aladdin conterrà alcuni numeri musicali. Il co-produttore Dan Lin, ha svelato a Collider che per i ruoli di Aladdin e Jasmine con tutta probabilità sceglieranno dei volti nuovi. “Scopriremo nuovi talenti e sarà molto impegnativo, perché non dovranno solo recitare, ma anche cantare”.

Ha poi proseguito dicendo: “La Disney sta svolgendo un lavoro splendido, da Cenerentola a La Bella e la Bestia, che ho visto la settimana scorsa e che ho trovato eccellente. Hanno davvero fatto del loro meglio, per quanto riguarda i film d’animazione portati sul grande schermo e i musical. Con Aladdin, dovremo superarci”. Il cartone originale, vincitore di due Oscar e diretto da Ron Clements e John Musker, incassò ben 502 milioni di dollari al box office mondiale e viene ricordato anche per la performance vocale di Robin Williams in qualità di doppiatore dell’esilarante Genio della Lampada (in Italia, venne doppiato da Gigi Proietti con altrettanta bravura).

Fonte metro.co.uk