spettacolo

Beyoncé salta il Coachella, troppo rischioso per la gravidanza

ROMA – Beyoncé non parteciperà al Coachella Festival per via della gravidanza gemellare. La notizia, improvvisa, ha deluso i molti fan e gli organizzatori dell’evento che contavano sulla star per ben due serate il 15 e 22 aprile. Queen Bey ha ‘tentato’ di rimediare dicendo che non mancherà nel 2018 ma è servito a poco.

Fan e organizzatori delusi

Da una parte infatti ad essere scontenti sono i fan che hanno pagato fino a 400 dollari per assistere ad un live della star, dall’altra, gli organizzatori spiazzati dalla notizia della gravidanza, hanno lamentato la poca chiarezza e trasparenza di Beyoncé sulla vicenda.

Ultima esibizione ai Grammy

Quella dei Grammy Awards rimane quindi per Beyoncé l’ultima apparizione ufficiale in pubblico. A quanto pare, lo stop dei medici alla star per via della gravidanza gemellare è stato preso, giustamente, alla lettera. Niente più impegni faticosi dunque ma solo riposo in vista del lieto evento.