spettacolo

Grave incidente per l’attore di Harry Potter, Jim Tavarè

L’attore cinquantaquattrenne, che ha recitato in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, si trova attualmente in terapia intensiva successivamente ad un bruttissimo incidente. L’attore, ha infatti riportato fratture multiple alla gamba destra, 15 costole rotte, il collo spezzato e il perforamento di un polmone.

La terribile notizia, è stata rivelata dalla moglie Laura su Facebook, la quale ha chiesto ai fan del marito: “Per favore, cercate di pregare e pensare positivo per lui”. Insieme allo straziante messaggio, la donna ha pubblicato una foto di Jim nella quale risulta evidente la sua grave situazione. Nonostante le orribili condizioni, Jim è riuscito comunque a mostrare nella foto un pollice in alto, come a dire ‘andrà tutto bene’.

La moglie, ha poi continuato il post scrivendo: “Ora che la sua famiglia è stata informata dell’accaduto, Jim mi ha chiesto di divulgare la notizia anche a voi per farvi sapere che è stato coinvolto in un bruttissimo incidente d’auto. Attualmente, si trova in terapia intensiva. Ha 15 costole rotte, fratture multiple allo sterno, un polmone perforato, fratture alle gambe e il collo spezzato. Fino ad ora, è stato sottoposto a due trasfusioni di sangue e sta per essere operato”.

“Sto parlando sul serio, non si tratta di un film purtroppo,” ha concluso Laura. La coppia, che ha due bambini, si è trasferita a Los Angeles conseguentemente al successo riscosso da Jim grazie alla sua partecipazione al reality show ‘Last comic standing’.

Fonte www.dailystar.co.uk