fotogallery

“Young Sheldon”, lo spin-off di The Big Bang Theory in arrivo a fine 2017

ROMA – E’ ufficiale: la CBS sta lavorando a “Young Sheldon”, il prequel/spin-off di The Big Bang Theory incentrato sulla giovinezza del dottor Sheldon Cooper.
Il network americano ha ordinato direttamente la prima serie per la stagione televisiva 2017-18.
Dopo tanti rumors, è la prima volta che la rete e i produttori di Warner Bros. Television hanno confermato il progetto.
Jon Favreau sarà regista e produttore esecutivo del primo episodio della serie, creata dal co-creatore di The Bing Bang Theory, Chuck Lorre e dallo showrunner Steven Molaro.
Ancora non è stato deciso il numero di episodi che comporrà la prima stagione, nè una data.

Young Sheldon, la serie su Sheldon Cooper – CAST

La storia di Young Sheldon sarà incentrata su un giovane Sheldon Cooper, interpretato in The Big Bang Theory dal vincitore del premio Emmy Jim Parsons.
Vedremo quindi un piccolo Sheldon di 9 anni che vive con la sua famiglia nel Texas e va a scuola.
La serie sarà narrata dallo Sheldon adulto interpretato da Jim Parsons, coinvolto anche come produttore escutivo.

Lance Barber sarà il padre, Zoe Perry la madre Maria Cooper (interpretata nella serie madre da Laurie Metcalfe) e Iain Armitage (Big Little Lies) sarà il giovane Sheldon.
Nel cast anche Raegan Revord e Montana Jordan, rispettivamente nel ruolo di Missy, la sorella gemella di Sheldon, e George Jr., il fratello maggiore.

Il progetto è stato descritto come un “Malcolm in the Middle” con un giovane Sheldon come protagonista.

young sheldon

Durante la decima stagione di The Bing Theory sono stati fatti molti riferimenti all’infanzia di Sheldon, cresciuto come un giovane prodigio in Texas da una madre religiosa.
La serie è arrivata alla decima stagione, sbancndo numerosi premi dal suo debutto dal 2007, classificandosi come la commedia più seguita della televisione.