spettacolo

La notte più lunga con Consoli, Gazzè e Silvestri a Collisioni

Roma – Aperta oggi la vendita dei biglietti per la notte più lunga della musica italiana. Collisioni Barolo, in programma dal 14 al 17 luglio, ha infatti annunciato il concerto evento sulle colline delle Langhe con Carmen Consoli, Max Gazzè e Daniele Silvestri.

L’appuntamento, in calendario per sabato 15 luglio, è prodotto da OTRlive in collaborazione con Collisioni. il Festival Agrirock di Barolo ha già ribattezzato l’evento come “la notte musicale più lunga dell’estate“, annunciando oltre 4 ore di musica. I tre artisti, nonostante numerose collaborazioni, salgono per la prima volta sullo stesso palco in un progetto unico che li vede suonare insieme solo in questa occasione, non ci saranno infatti altre date in tutta Italia.  I musicisti e lo staff OTRlive si trasferiranno in Piemonte per alcuni giorni di grande lavoro e creatività, mettendo a punto le idee e il progetto che già ora è in fase di elaborazione. Silvestri, Consoli e Gazzè saliranno insieme sul palco di Barolo per un set comune, per poi esibirsi individualmente con le proprie band. Nel gran finale i tre musicisti suoneranno di nuovo insieme accompagnati dalle rispettive band. Per favorire il pubblico più giovane il Festival Collisioni ha scelto di mantenere basso il prezzo del biglietto per i 3 concerti, a soli 20 euro più diritti di prevendita. Un costo calmierato per permettere a tutti di partecipare allo straordinario evento. I biglietti per il concerto sono in vendita dalle 11 di oggi online su Ticketone per 24 ore e poi nei punti vendita di Ticketone.

Il concerto si preannuncia come una notte unica, di quelle da ricordare per una vita intera.

www.collisioni.it