attualita

Vienna migliore città al mondo. Ultimo posto per la martoriata Baghdad

Vienna migliore città al mondoROMA – Vienna migliore città al mondo, ancora una volta. Per l’ottavo anno consecutivo, la capitale austriaca è, per la società di consulenza statunitense Mercer, la città con i migliori servizi al cittadino. A chiudere la classifica di ‘Quality of Living 2017’ la martoriata Baghdad.

Vienna migliore città al mondo

Sono moltissimi i parametri che la società Mercer prende in esame per stilare la sua classifica annuale ‘Quality of Living 2017’. Dall’analisi dei trasporti alla sicurezza urbana passando per l’offerta culturale. Non manca l’analisi sul sistema sanitario, l’offerta scolastica, la stabilità politica e, l’eventuale, stato di guerra. Vienna è risultata, in media, la città con il più alto valore in tutti i parametri analizzati. Non stupisce, a questo punto, l’ultimo posto, il 230esimo, di Baghdad.

Vienna migliore città al mondo, fuori le megalopoli

Vienna si conferma, quindi, la migliore città al mondo seguita da Zurigo (Svizzera). Germania, Svizzera e Austria le nazioni con il numero maggiore di buoni piazzamenti. Segno evidente che l’alta qualità della vita non è un’eccezione ma uno standard. Al terzo posto della classifica Auckland, in Nuova Zelanda. Oltre il 30esimo posto le città che tutti i turisti sognano, Parigi, New York, Londra e Tokyo. ‘Quality of Living 2017’ oltre ad affermare che piccolo è bello segnala anche che in Europa gli standard qualitativi di vita sono i migliori. Per trovare una città asiatica bisogna scorrere fino al 25esimo posto dove è posizionata Singapore. San Francisco, cambiando continente, è solo 29esima. La prima città africana, invece, è Durban, ottantasettesima. Le città italiane non brillano, anzi. Milano è solo al quarantunesimo posto. Bisogna scendere, poi, alla cinquantasettesima posizione per trovare Roma.