spettacolo

Resi noti i 16 Finalisti della XXVIII ed. di Musicultura

ROMA – Resi noti i nomi dei sedici artisti finalisti di Musicultura 2017, il Festival della Canzone Popolare e d’Autore. Festival che insieme al media partner Radio 1 Rai da 28 anni garantisce una vetrina trasparente ed un’occasione di crescita a tanti nuovi talenti.  Tra gli autori-compositori-interpreti che da qui hanno spiccato il volo, giusto ricordare Simone Cristicchi, Mannarino, Pacifico, Gian Maria Testa, Povia e Avion Travel. Da palco di Musicultura sono passati anche Renzo Rubino, Patrizia Laquidara, Erica Mou, Paolo Simoni, Momo, Giua, Amalia Grè, L’Orage, Artù, Chiara Dello Iacovo, Fabio Ilacqua e Maldestro.

Musicultura 2017, l’anno delle cantautrici

“Quest’anno – dichiara il Direttore Artistico della manifestazione Piero Cesanelli – constatiamo con piacere tra i finalisti la presenza di un drappello nutrito di ragazze. Nella canzone, come purtroppo anche in altri campi, il punto di vista femminile fatica, a livello autorale e compositivo, a dispiegarsi in tutta la sua sfaccettata sensibilità. Ce n’è invece un gran bisogno. Spero che il termometro di Musicultura stia registrando un cambiamento esteso nelle dimensioni e duraturo nel tempo”. A tenere a battesimo i sedici artisti finalisti, che si esibiranno dal vivo in un concerto il prossimo 1° aprile al Teatro Persiani di Recanati, sarà Radio 1 Rai – con John Vignola in veste di conduttore della serata – ed un ospite d’eccezione: Tosca. La poliedrica artista romana – vincitrice con Ron del Festival di Sanremo 1996, da sempre in prima linea nel tenere alta in variegate forme la bandiera di quella genia di canzoni che raccontano la vita – proporrà al pubblico di Musicultura un set acustico studiato ad hoc per l’occasione.

Musicultura 2017, 16 artisti per 16 brani originali

I sedici artisti finalisti, singoli o gruppi che siano, sono tutti autori di ciò che interpretano. Con approcci compositivi ed espressivi diversissimi tra loro, sono rappresentativi del fermento culturale di un’Italia che, alla mensa della canzone, non si accontenta di cibi consolatori. Le canzoni finaliste andranno a comporre il CD Compilation di Musicultura 2017 e passeranno in mano alla programmazione radiofonica di Radio 1 Rai. La successiva fase del concorso porterà alla selezione degli 8 vincitori che accederanno alle serate conclusive di Musicultura 2017 all’Arena Sferisterio di Macerata nel prossimo mese di giugno.

Musicultura 2017, giuria social e nomi di spicco

Gli 8 vincitori saranno scelti dal pubblico dei social e soprattutto dal Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura, formato da Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Giorgia, Lo Stato Sociale, Maurizio Maggiani, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Sandro Veronesi, Federico Zampaglione, Stefano Zecchi. Al vincitore assoluto, decretato durante le serate finali, andranno in premio i 20.000 euro del Premio UBI –Banca Popolare di Ancona. Il concerto dei magnifici 16 di Musicultura sarà in diretta streaming il 1 aprile sul canale YouTube di Musicultura, i biglietti sul circuito www.vivaticket.i